Grifo: difesa e attacco non cambiano, Elia “arma” in corso d’opera?

145
Grifo: difesa e attacco non cambiano, Elia

Grifo: difesa e attacco non cambiano, Elia “arma” in corso d’opera? Ballottaggio tra Burrai e Moscati per la regia, Rosi verso la conferma sulla fascia destra

Sono 23 i convocati del Perugia per il match casalingo contro il Gubbio. Sono ‘out’ i soli Negro e Murano.

Kouan e Dragomir non sono al top della condizione, ma possono comunque dare una mano.

Di seguito la lista diramata da mister Fabio Caserta per il match di sabato 21 novembre (calcio d’inizio alle ore 15.00).

CONVOCATI

PORTIERI: Fulignati, Baiocco, Bocci
DIFENSORI: Sgarbi, Angella, Monaco, Tozzuolo, Rosi, Cancellotti, Favalli, Crialese
CENTROCAMPISTI: Burrai, Dragomir, Sounas, Moscati, Vanbaleghem, Kouan, Falzerano
ATTACCANTI: Elia, Minesso, Lunghi, Melchiorri, Bianchimano

Per quanto riguarda l’undici di partenza del Grifo troverà conferma il modulo, il 3-5-2, la difesa, promossa a pieni voti, e l’attacco, a causa dell’assenza di Murano.

Dunque in porta ci sarà Fulignati con davanti il trio composto da Sgarbi, Angella e Monaco.

Burrai più sì che no in cabina di regia, con Moscati mezzala (nel caso dovesse spostarsi al centro subentrerebbe Dragomir) e il greco Sounas a completare il reparto.

Rosi troverà con gran probabilità conferma come quinto di destra. Elia, vista anche l’assenza di un’alternativa di ruolo in attacco, potrebbe essere utilizzato a gara in corso.

Sul versante mancino spazio sempre a Favalli nonostante il recente rientro di Crialese.

In attacco non ci sono dubbi: a Melchiorri e Bianchimano il compito di sfondare la rete eugubina.

PROBABILE FORMAZIONE

Perugia: (3-5-2) Fulignati; Sgarbi, Angella, Monaco; Rosi, Sounas, Burrai, Moscati, Favalli; Melchiorri, Bianchimano. All.: Caserta

Nicolò Brillo