Grifo Femminile: Piselli non basta, vince il Chievo

99
foto: chievoveronawomen.it

Grifo Femminile: Piselli non basta, vince il Chievo. Ritorno in campo amaro per le biancorosse che vanno k.o. per 3-1 in trasferta

Il Perugia Calcio Femminile è tornato in campo dopo più di un mese a causa dei numerosi rinvii e stop causa coronavirus.

Non è stata una ripartenza felice. In trasferta a Verona, in casa del Chievo Women, le ragazze di mister Luciano Mancini hanno perso con il punteggio di 3-1 sotto una pioggia battente.

Eppure la partenza era stata incoraggiante con il vantaggio perugino ad opera di Giulia Piselli dopo appena 12 minuti di gioco.

Alla mezzora è arrivato però il pari delle clivensi con Botti, seguito dopo pochi minuti dal sorpasso ad opera di Dallagiacoma.

Il match viene successivamente chiuso nel recupero del secondo tempo grazie alla rete di Martani.

CHIEVO WOMEN – PERUGIA 3-1 (2-1)

CHIEVO: Magalini; Carleschi, Zanoletti, Tunoaia, Pecchini; Bertolotti, Carraro (7′ st Mele), Salimbeni; Dallagiacoma, Botti (61′ Martani), Boni.

PERUGIA: Bayol; Serluca (41′ st Libera), Accettoni (26′ st Bortolato); Asta; Angori, Di Fiore, Benoist (26′ st Orsi); Timo; Tola, Franciosa (1′ st Gwiazdowska), Piselli. All.: Mancini

RETI: 12′ pt Piselli (P), 32′ pt Botti (C); 39′ pt Dallagiacoma (C); 48′ st Martani (C)

NOTE: Ammoniti: 9′ st Di Fiore (P)

Nicolò Brillo