Grifo, settore giovanile: l’Under 17 si prende il derby

221
3-0 dei ragazzi di Del Bene ai danni della Ternana. K.o. l'Under 16 e 15
 

3-0 dei ragazzi di Del Bene ai danni della Ternana. K.o. l’Under 16 e 15

 

Vittoria fondamentale nel derby umbro per l’under 17 del Perugia allenata da mister Giacomo Del Bene. Il Grifo si porta così in prima posizione nella classifica del campionato nazionale Under 17 (con Roma e Lazio che hanno una partita in meno).

CRONACA

Perugia concentrato e coraggioso già dai primi minuti nonostante la poca brillantezza sotto porta che non consente ai biancorossi di sbloccare il risultato. La rete del vantaggio arriva al 30’ con Caprari che gira un pallone in arrivo dalla corsia di destra, tiro sbagliato ma deviazione sfortunata di un difensore ospite che si trasforma nell’1-0 Perugia. Nella ripresa partita condizionata da un forte acquazzone che non ferma però l’offensiva del Perugia che trova il raddoppio al 12’ con il destro da fuori di Patrignani che si insacca all’angolino alla destra di Leone. Nel finale Tofani, appena entrato, realizza il rigore del 3-0 che chiude la gara e proietta il Perugia in prima posizione. Prossimo impegno domenica 9 ottobre nella trasferta di Frosinone.

PERUGIA-TERNANA 3-0

PERUGIA: Bolzon, Astemio, Falasca, Patrignani (40’ st Balducci), Fontanelli (34’ st Ambrogi), Rondolini (40’ st Marocchi), Lickunas (13’ st Costanzi), Bussotti, Caprari (34’ st Tofani), Barberini (13’ st Petterini), Ciattaglia (34’ st Carbonini). A disp.: Verdini, Massei. All.: Del Bene

TERNANA: Leone, Pasquale, Visani (Bartolocci), Biondini, Petrara, Neydenov (Fulga), Aldrovandi (Rossi), Primi, Longo (Marchegiani), Loconte, Piscopo (Korra). A disp.: Leonardi, Valenti, Sanna, Vecchione. All.: Schenardi

ARBITRO: Sig. Matteo Dini di Città di Castello (Fiorucci – Fiordi)

RETI: 30’ pt autogol, 12’ st Patrignani, 41’ st Tofani (rig.)

NOTE: ammoniti Rondolini, Caprari, Costanzi per il Perugia; Petrara, Biondini, Rossi e Fulga per la Ternana.

 – – – – – – – – – – – –

Sassuolo, domenica 25 settembre, ore 14:30 – Mapei Football Center – 1^ giornata Campionato Nazionale UNDER 16 Serie A e B

Esce sconfitto all’esordio il Perugia di mister Papini che però può essere soddisfatto del gioco espresso, nonostante le tre reti subite.

CRONACA

Nel primo tempo i biancorossi trovano buone trame di gioco mostrando anche un bel carattere senza alcun timore reverenziale. Al 35’ però è il Sassuolo a passare con il colpo di testa di Chiricallo che beffa Romagnoli. Nella ripresa pronti-via e Monaco, appena entrato, impiega poco più di un minuto a trovare la via del gol ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Dopo dieci minuti la rete di Trolese è una doccia fredda per i ragazzi biancorossi costretti anche a sostituire il portiere Romagnoli fermato dai crampi. Il Perugia ci prova ma i neroverdi chiudono il match con un buon palleggio e a pochi minuti dal termine trovano anche la terza rete ancora con Chiricallo.

Prossima gara in programma domenica 2 ottobre per la prima in casa contro la Fiorentina.

SASSUOLO-PERUGIA 3-0

SASSUOLO: Mantini, Campani (39’ st Pracek), Gentile (39’ st Petito), Longano, Appiah, Sibilano, Bolondi, Mussini (33’ pt Penta), Chiricallo (39’ st Baldari), Goulart (20’ st Ardizzone), Trolese (39’ st Belicchi). A disp.: Nyarko, Guerzoni, Piccirillo. All.: Neri

PERUGIA: Romagnoli (10’ st Belia), Massari (10’ st Hajri), Duro, Liberti (1’ st Monaco), Barboni, Mori (16’ st Romani), Montagna (26’ st Calzoni), Pirani, Giordani (16’ st Noce), Testerini (1’ st Cresci), Bevilacqua. A disp.: Prete. All.: Papini

ARBITRO: Sig. Marco Melloni di Modena (Sucri – Simmini)

RETI: 35’ pt e 37’ st Chiricallo, 9’ st Trolese

NOTE: ammonito Barboni al 42’ st

– – – – – – – – – – – – – – – – –

Sassuolo, domenica 25 settembre, ore 15 – Comunale “G. Zanti” – 1^ giornata Campionato Nazionale UNDER 15 

Paga a carissimo prezzo la rete subita dopo appena 40 secondi di gioco il Perugia Under 15 di mister Pierpaolo Anelli che disputa un ottimo esordio di campionato in casa del Sassuolo. Decisivo il portiere avversario Cingolani (curiosità, fratello del terzino biancorosso nda) che in un paio di occasioni salva il risultato.

CRONACA

Pronti-via è Ditanto a incanalare la gara con la rete dell’1-0 che resisterà fino alla fine. Il Perugia protesta per un paio di potenziali rigori non concessi dal direttore di gara ma le occasioni più ghiotte sono il tiro di Bartolini e la punizione di Perugini che il portiere neroverde respinge. Primo tempo in cui sono tremate inizialmente le gambe ai biancorossi che però hanno poi dimostrato con il passare dei minuti di poter tenere testa a una delle formazioni più attrezzate del campionato. Domenica prossima arriva al “Paolo Rossi” di Perugia la Fiorentina.

SASSUOLO-PERUGIA 1-0

SASSUOLO: Cingolani, Sarrica, Golinelli (51′ Vezzadini), Cairo (58′ Broggi), Torricelli, Reggiani, De Dominicis (58′ Wiredu) (58′ Boccedi), Acatullo, Ditanto, Costabile, Tumminelli (82′ Sassi). A disp.: Lendel, Gianelli, Volante, Cavani. All.: Gilioli

PERUGIA: Attinelli, Cingolani, Bartolini (42’ st Condac), Brizi, Peruzzi, Tomassini (7’ st Perugini), Ciani (7’ st Merico), Dottori, Missaglia (30’ st Pepe), Bellali (1’ st Franceschini), Agnissan (30’ st Bevanati). A disp.: Vinti, D’Ovidio, Bosi. All.: Anelli

ARBITRO: Sig. Damiano Nicotra di Finale Emilia (Trezza – Constantin)

RETI: 1’ pt Ditanto.

NOTE: ammoniti Peruzzi per il Perugia e Golinelli, Acatullo e Boccedi per il Sassuolo. Espulso Broggi (S) al 40’ st.