Il Giro d’Italia torna a Perugia

140
Il Giro d'Italia torna a Perugia. Il capoluogo umbro protagonista nella seconda settimana
foto: udine20.it

Il Giro d’Italia torna a Perugia. Il capoluogo umbro protagonista nella seconda settimana

Il Giro d’Italia 2021, come da anticipazioni, farà visita a Perugia.

O meglio, la partenza di una delle tappe della popolare competizione ciclistica partirà proprio dal capoluogo umbro.

Si tratta della Perugia-Montalcino che avrà luogo il 19 Maggio (seconda settimana) dopo il giorno di riposo che seguirà alla L’Aquila-Foligno.

Saranno 163 i kilometri della tappa umbro-toscana che muoverà anche attraverso il comprensorio del Lago Trasimeno.

“La partecipazione di Perugia al Giro d’Italia 2021 – dichiara l’Assessore allo Sport del Comune di Perugia, Clara Pastorelli – è per l’amministrazione comunale motivo di grande orgoglio. Sarà una vetrina importante per tutta la città, che in due giorni potrà ritagliarsi uno spazio significato in termini di visibilità all’interno dei network nazionali ed internazionali e dare soddisfazione ai tanti appassioni presenti nel territorio locale. Il tutto, chiaramente, si svolgerà nel rispetto dei protocolli legati all’emergenza sanitaria. La sicurezza di atleti, staff e del  gruppo di lavoro, sarà chiaramente garantita da continui controlli e dalla presenza in aree appositamente riservate e protette, evitando pericolosi assembramenti. Dopo 25 anni Perugia potrà finalmente riabbracciare il Giro d’Italia e la sosta di un giorno all’interno delle strutture ricettive cittadine, sarà motivo di stimolo e di ripresa anche per le stesse aziende e in generale per il movimento economico del territorio”.

Nicolò Brillo