3M Perugia: il roster si arricchisce con Joelle M’Bra

226

3M Perugia: il roster si arricchisce con Joelle M’Bra. Altro colpo del Ds Salibra che consegna a Gobbini-Francia il forte opposto mancino. Si completa lo staff tecnico con Marco Ferraro e Riccardo Terenzi

Joelle M’Bra è una nuova giocatrice della 3M Perugia. Il Presidente Mastroforti e il Ds Salibra hanno momentaneamente chiuso un’importante campagna di rafforzamento con un altro ‘pezzo da novanta’.

“Ho scelto Perugia – dichiara la stessa M’Bra – perché è una città dove la pallavolo ha un valore e c’è grande interesse anche da parte del pubblico. La società sta allestendo un’ottima squadra e credo che ci potremo togliere delle soddisfazioni. Ho già giocato con Silotto e Mezzasoma: sarà un piacere ritrovarle e allo stesso tempo conoscere anche le altre compagne di squadra”.

M’Bra pur essendo giovanissima (classe 1996) ha già alle spalle delle esperienze importanti nei campionati nazionali femminili. In A2 a Rovigo e Pesaro e in B1 ad Asti, Busto Arsizio, Marsala, Bedizzole e Palau. Nata a Rossano Calabro, Joelle si è da subito trasferita in Veneto con la famiglia (Vicenza), dove ha iniziato a muove i primi passi nel volley con la maglia di Padova. Conosciuta come opposto mancino, la neo biancorossa dichiara di essere disponibile anche a cambiare ruolo.

SI COMPLETA LO STAFF TECNICO

Pallavolo Perugia si affida ancora una volta a Marco Ferraro per la preparazione atletica. Ferraro ha già lavorato in società negli anni della serie C e nei primi anni di B2 con Tomassetti, Brighigna e Scaccia, oltre ad avere un curriculum di tutto rispetto sia nella pallavolo maschile (Monteluce) che in diverse squadre di calcio giovanile e dilettantistico. Ferrato negli ultimi anni ha anche intrapreso la carriera di allenatore di prima squadra (Gubbio e Monteluce) e nel settore giovanile di Pallavolo Perugia.

“Ho delle sensazioni positive – ammette lo stesso Ferraro -. Ho conosciuto coach Gobbini e sono rimasto favorevolmente impressionato dal suo approccio e dalla sua professionalità. Nonostante i pochi giorni di collaborazione già ci sentiamo spesso e sento grande fiducia nei miei confronti. Sono contento di poter tornare a lavorare con questa società, a cui mi lega grande affetto e senso di appartenenza. Si sta allestendo un roster molto interessante, che potrà toglierci delle soddisfazioni”.

Lo staff tecnico guidato dal duo Gobbini-Francia, oltre a quella di Ferraro si completa con la figura di Riccardo Terenzi nel ruolo di scoutman.