A Vercelli c’è Abbattista: con lui non si perde

649
Contro il Venezia un arbitro

A Vercelli c’è Abbattista: con lui non si perde. Sono di 3 vittorie e 3 pareggi i precedenti con il fischietto di Molfetta. In questa stagione ha arbitrato l’1-0 al Frosinone

Sarà Eugenio Abbattista di Molfetta ad arbitrare il recupero dell’ottava giornata del girone di ritorno fra Pro Vercelli e Perugia. Il match ricordiamo essere in programma martedì 3 aprile con fischio d’inizio alle ore 18.

E la buona notizia per il Grifo è che con lui non si perde: sono infatti di 3 vittorie e 3 pareggi i precedenti con il fischietto pugliese.

In questa stagione Abbattista ha diretto il Perugia in occasione dello scontro casalingo contro il Frosinone, vinto per 1-0 con rete di Di Carmine.

I primi due match con Abbattista risalgono invece alla stagione 2014/2015 e riguardano i match di andata e ritorno contro il Pescara. Le partite contro gli abruzzesi finirono entrambre per 2-2, così come il terzo precedente che riguarda l’annata 2015/2016: si tratta del paregggio beffa in casa del Brescia maturato all’ultimo secondo su calcio d’angolo.

Poi, nell’anno di Bucchi, arrivarono le direzioni in trasferta al “Matusa”, quando i Grifoni trionfarono magistralmente in rimonta con Di Carmine e Dezi, ed in casa contro la Salernitana nel 3-2 che decretò il quarto posto finale della formazione biancorossa.

Martedì Abbattista sarà coadiuvato dagli assistenti Enrico Caliari di Legnago e Marco Scatragli di Arezzo. Quarto uomo Matteo Marcenaro di Genova.

Nicolò Brillo