Campionati Italiani U13, si ferma la corsa di Chieffo

    111
    Campionati Italiani U13, si ferma la corsa di Chieffo

    Campionati Italiani U13, si ferma la corsa di Chieffo. Allo Junior Perugia tante partite con una buona cornice di pubblico, Meduri sul velluto.

    Tanto agonismo e gesti tecnici rilevanti allo Junior Tennis Perugia dove sono in corso di svolgimento i Campionati Italiani Under 13 Maschili. La rassegna prosegue in una bellissima atmosfera con molti giovani talenti protagonisti ed il circolo di via XX settembre preso d’assalto da curiosi ed appassionati.

    Si ferma al secondo turno la corsa del portacolori di casa Corrado Chieffo, che dopo il successo all’esordio contro il laziale Vulpitta è stato superato dal ferrarese Carlo Alberto Caniato (62 64), decima testa di serie del tabellone. Ma un pizzico di Umbria resta comunque in gara, visto che Edoardo Santoni, tesserato per la Pro Patria Milano, ha origini perugine e nel suo match molto combattuto ha avuto la meglio sul campano Sorbino (64 36 62). Sul velluto invece i primi due favoriti del seeding, il marchigiano Andrea Meduri ed il ligure Giacomo Nosei vittoriosi rispettivamente contro il toscano Tancredi Alfano (60 64) e l’emiliano Ludovico Vaccari (63 62). Fatica più del previsto ma riesce comunque ad ottenere il pass per gli ottavi il ravennate Federico Bondioli (nr. 3), che dopo un’autentica battaglia ha estromesso dalla competizione il laziale Fanì (63 57 62). Avanti pure la nona testa di serie, il pugliese De Michele abile a superare (62 61) il toscano Samuel Guerrieri.

    La sorpresa arriva dal casertano Fabrizio Osti, vittorioso sulla sesta testa di serie, Federico Vita dello Sporting Milano (75 64). Nessun problema poi per il quinto favorito del tabellone, il laziale Filippo Mazzola che ha lasciato due games (61 61) al trentino Vedovelli così come il nr.7 del seeding, il marchigiano Lorenzo Sciahbasi (61 64 al lombardo Giuberti). Bene la quarta testa di serie, il lombardo Alessandro Versteegh (61 62 su La Piana). Giovedì in programma anche gli ottavi di finale del tabellone di doppio, con un programma particolarmente ricco anche a causa della sospensione, causa pioggia, degli incontri di doppio originariamente in programma nel pomeriggio di mercoledì.