Che successo per 30^ edizione del circuito MiniVolley CSI di Perugia

159

Che successo per 30^ edizione del circuito MiniVolley CSI di Perugia. 600 atleti al PalaBarton in 32 campi costruiti per l’evento

600 Atleti ,provenienti da 28 società sportive del nostro territorio, hanno colorato il PalaBarton in una giornata di festa per il Centro sportivo Italiano Comitato di Perugia. La manifestazione conclusiva del circuito di minivolley, Domenica 19 maggio, ha ospitato atleti di età compresa tra 6 e 12 anni che si sono avvicendati nei 32 campi di pallavolo installati per l’evento. Quest’anno sono state spente le 30 candeline per una manifestazione divenuta simbolo del CSI di Perugia che tramite la promozione sportiva opera sul territorio. Appuntamento finale di un percorso iniziato a novembre 2018 che ha toccato 22 palestre nella provincia di Perugia ed ha coinvolto complessivamente più di 800 bambini e ragazzi.

“Riusciamo a costruire questo movimento – ha dichiarato Claudio Banditelli Presidente del CSI di Perugia – tramite la tradizione, andando incontro a società sportive capendo le necessità e risolvendo i problemi che hanno allenatori e dirigenti per far fare attività ai propri ragazzi e con questi ingredienti diamo sostanza al nostro percorso”.

Nel corso della manifestazione, oltre alle fatidiche “gare-gioco” ,si sono svolti momenti associativi e ricreativi che sono culminati con la premiazione di tutti gli atleti e dei rispettivi istruttori.

Il centro sportivo Italiano non si ferma qui, ma si prepara per la 30° edizione della Miniolimpiade dei Ragazzi sabato 25 maggio allo Stadio Santa Giuliana con inizio alle ore 15,00. Sono previsti oltre 300 bambini che daranno vita a giochi sportivi. Per i più grandi – m.60 piani, salto in lungo e lancio del vortex , mentre i più piccoli saranno intrattenuti dagli istruttori CSI su piccole corse e giochi sull’erba. Per tutti è prevista la mega-staffetta finale. La Manifestazione si concluderà con la consegna della medaglia ricordo a tutti i partecipanti oltre a dei premi di merito ai primi 10 di ogni categoria.