Costanza Laliscia nell’attesa dell’Europeo si gode il ‘Paradiso per i cavalli’

354

Costanza Laliscia nell’attesa dell’Europeo si gode il ‘Paradiso dei cavalli’. L’Assessore allo Sport del Comune di Perugia, Clara Pastorelli, in visita alla campionessa di endurance che punta alla convocazione per Londra

Un vero e proprio ‘paradiso per i cavalli’ è l’Italia Endurance Stables&Academy, incantevole struttura ai piedi di Agello (Magione) che la famiglia Laliscia ha creato per allevare e produrre puledri da endurance ma anche i prestigiosi esemplari appartenenti alla Famiglia Reale di Dubai.

Un luogo dove la natura e il paesaggio rappresentano la cornice perfetta di un’attività quotidiana che vede il cavallo al centro di un progetto passionale e sportivo. Nulla è lasciano al caso e ogni minimo dettaglio è curato con la massima precisione. Un luogo dove si mescolano alla perfezione le modernità e le tradizioni della cultura araba. Spazi e attenzioni sono riservate anche all’uomo e alla sua voglia di misurare fisico e concentrazione nel rapporto sportivo che lo lega al cavallo.

Qui Costanza Laliscia, campionessa perugina di endurance sta attendendo la convocazione per i prossimi Campionati Europei in programma il 17 agosto a Londra e preparando alcune sfide nazionali, la prossima nel breve giro di qualche giorno a Città della Pieve.

Venerdì 19 luglio a fargli visita è stato l’Assessore allo Sport del Comune di Perugia, Clara Pastorelli, che ha colto l’occasione per visitare e apprezzare la struttura, nel contesto di una serata conviviale che il Prof. Gianluca Laliscia ha organizzato quale ‘benefit’ per i partecipanti al maester in management dello sport che si sta tenendo presso la Facoltà di Scienze Motorie all’Università di Perugia.

Presenti anche diverse personalità del mondo universitario e dello sport regionale, come il Presidente del Coni Umbria Domenico Ignozza e il Presidente della Bartoccini Volley Antonio Bartoccini.