De Cecco: “Vinto anche improvvisando qualcosa”

257
De Cecco:

De Cecco: “Vinto anche improvvisando qualcosa”. Il palleggiatore della Sir: “Giocato con una formazione non nostra, normale qualche imperfezione. In gara 2 ritroviamo Atanasijevic, ma Modena in casa sua si esprime ad alti livelli”

Al termine di gara 1 della serie di semifinale, vinta dalla Sir Perugia ai danni di Modena, si è concesso alle interviste di rito il palleggiatore dei Block Devils Luciano De Cecco. Queste le sue parole.

“Abbiamo giocato da squadra – dice il regista argentino – Magari abbiamo fatto degli errori di troppo in qualche momento, ma è normale. Vista l’assenza di Atanasijevic abbiamo giocato con una formazione non nostra. Abbiamo improvvisato un po’, anche per questo siamo molto contenti di esser riusciti comunque a vincere. Adesso dobbiamo continuare, sicuramente ‘Bata’ (Atanasijevic, ndr) ci sarà venerdì in gara 2 a Modena. Ma questo non vuol dire nulla. Sappiamo bene che palazzetto difficile sia il Palapanini. Là Modena si esprime sempre molto bene. Stasera i nostri tifosi ci hanno dato una gran mano, nonostante giocare durante la settimana non sia mai semplice”.

Nicolò Brillo