FagioCup 2019: quinta edizione all’insegna dell’aggregazione e della solidarietà

612

FagioCup 2019: quinta edizione all’insegna dell’aggregazione e della solidarietà. Il torneo di calcio A5 in memoria di Federico Fagioli, che avrà il via giovedì 18, vedrà anche lo svolgimento di una cena di beneficenza

Da quattro anni a questa parte è divenuta una piacevole manifestazione in grado di animare i pomeriggi di metà luglio dei ragazzi che vi partecipano sia come protagonisti in campo che come spettatori.

Anche quest’anno, sempre presso i campi del Green Club di Olmo, si svolgerà la “FagioCup”, torneo di calcio A5 in memoria di Federico Fagioli, giovane del luogo scomparso prematuramente all’età di 18 anni a causa di un fatale incidente stradale.

Sarà l’occasione per mantenere più viva che mai la sua memoria: un ragazzo timido ma dall’animo infinitamente buono e gentile, amante dello sport e soprattutto del pallone (prima nuotatore poi calciatore tra le fila del settore giovanile del Santa Sabina, nonchè tifoso del Perugia).

La manifestazione, con formula all’italiana, avrà il via nel pomeriggio di giovedì 18 luglio a partire dalle ore 18.00 con la cerimonia di apertura.

12 le formazioni partecipanti divise in 4 gironi:

GIRONE A: Corciano Bulls, Realfo, Evergreen
GIRONE B: Quelli del Baffo, Sportlab, Africa United
GIRONE C: Quelli con Renzetti, Ricky e Poveri, Havana Club
GIRONE D: Poretta a’no, Vince Team, A.C. Bombers

Le gare si svolgeranno giovedì 18 fino alle ore 23.00 (fase a gironi), venerdì 19 (fase a gironi) e sabato 20 (quarti di finale) dalle 18.00 fino alle 21.00 e domenica 21 dalle 18.00 fino alle 22.30 (semifinali e finali con a seguire premiazioni).

Ma non è tutto: la novità di quest’anno è una cena, nella serata di venerdì 19, che si terrà dopo le sfide di giornata presso i locali dell’oratorio della Chiesa di Olmo.

Il ricavato sarà devoluto interamente al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Perugia. Il contributo partecipativo sarà di €10.

Gli organizzatori tengono molto all’adesione a questo “banchetto”, oltre che per scopi benefici, anche per creare un momento di convivialità ed amicizia fuori dal rettangolo di gioco.

La presenza a tale cena va comunicata in anticipo in modo da rendere l’organizzazione il più possibile efficiente.

Per prenotazioni:
Andrea 3467999381
Laura 3488453639
Marta 3407093271

Nicolò Brillo