Fervono i preparativi per la seconda edizione dei Grifo School Days

61
Fervono i preparativi per la seconda edizione dei Grifo School Days. Porte del Curi aperte a 400 alunni delle scuole elementari 

Fervono i preparativi per la seconda edizione dei Grifo School Days. Porte del Curi aperte a 400 alunni delle scuole elementari

Si è svolta nella mattina di lunedì 13 gennaio la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione dei Grifo School Days.

Presenti il d.g. del Perugia Calcio Mauro Lucarini, l’Assessore allo Sport del Comune di Perugia Clara Pastorelli, l’amministratore delegato di Emisfero Giancarlo Paola e gli ideatori del progetto Prof. Jacopo Caucci Von Saucken e Avv. Gian Luca Laurenzi.

Un progetto partito già durante la passata stagione e che ha riscosso grande successo, con i piccoli alunni delle classi quinte delle elementari di alcuni istituti perugini che hanno scoperto la storia gloriosa del Perugia Calcio anche attraverso le parole dei protagonisti del club e dei giocatori.

Importante sottolineare le prime parole dell’intervento del Prof. Caucci che ha aperto la conferenza. ““Il tifo deve ripartire dai bambini”. Ed è questo l’intento principale dei Grifo School Days. Radicare negli adulti del domani i valori sani dello sport e del tifo.

Il primo appuntamento è fissato per il 15 gennaio per poi arrivare ad altre sette giornate. Il progetto si concluderà il 29 aprile.

Nicolò Brillo