Gadtch: in Coppa una sconfitta, a Campobasso per il riscatto

199
Gadtch: in Coppa una sconfitta, a Campobasso per il riscatto. Il d.g. Catena:

Gadtch: in Coppa una sconfitta, a Campobasso per il riscatto. Il d.g. Catena: “La sconfitta col Gubbio ci lascia l’amaro in bocca, sabato servirà una prova gagliarda”

Sarà una trasferta sicuramente non facile per la Gadtch Perugia 2000. Quella di sabato vedrà infatti i ragazzi di mister Emanuele Cistellini scendere a Campobasso per affrontare il Cus Molise alle ore 16.

Difficile, ma con la consapevolezza che occorrerà scendere in campo con tutta la voglia e la passione che i ragazzi sono in grado di metterci, anche perché c’è da rialzare la testa dopo la sconfitta di martedì in Coppa Italia nel derby contro la Vis Gubbio.

“E’ stata una sconfitta che sicuramente ci ha lasciato un po’ l’amaro in bocca – commenta il diggì Leonardo Catena – nel primo tempo il match si era messo decisamente bene per noi, che eravamo andati in vantaggio per 2-0, poi un paio di distrazioni e un paio errori di troppo hanno fatto chiudere il primo tempo sul 2-2. Nella ripresa abbiamo subito preso il 2-3, e a quel punto ci siamo sbilanciati un po’ troppo alla ricerca del pari e invece ci hanno fatto il 2-4. Siamo poi riusciti ad accorciare sul 3-4, ma una punizione sul finire ha regalato loro il 3-5 ha spento ogni speranza di recuperare la gara. E’ un peccato perché sul nostro vantaggio abbiamo sprecato molto, va detto anche di qualche bella parata del loro portiere. Comunque i ragazzi ci sono, sono in forma e giocano bene, quello che ci manca è ancora un pizzico di esperienza e di amalgama del gruppo, che va ricordato e in larga parte nuovo”.

Sabato c’è la trasferta in casa del Cus Molise…

“Sappiamo che andare a giocare a Campobasso non sarà facile, loro sono una delle pretendenti alla vittoria finale e sappiamo che dovremo disputare una gara gagliarda e tosta e che sicuramente queste sono caratteristiche nelle gambe dei nostri ragazzi. Loro vengono dalla vittoria in casa dell’Eta Beta della settimana scorsa e vorranno proseguire il loro filotto positivo, dalla nostra voglia invece invertire questo trend e sfrutta al meglio l’esperienza fatta in queste tre gare di inizio stagione”.