Ginnastica artistica: a Perugia due Master nazionali organizzati dalla Federazione Ginnastica d’Italia

93

Ginnastica artistica: a Perugia due Master nazionali organizzati dalla Federazione Ginnastica d’Italia, in collaborazione con la Scuola dello Sport del Coni e con il Comitato regionale Umbria, si sono tenuti presso la Sala Coni

Alta formazione sportiva al centro di due Master nazionali di grande rilevanza in Umbria. Non capita così spesso che una regione di piccole dimensioni come la nostra riesca ad ospitare eventi importanti come le due giornate dedicate alla formazione di tecnici dello sport. Gli incontri erano infatti propedeutici per il conseguimento della qualifica di istruttore federale.

I Master, organizzati dalla Federazione Ginnastica d’Italia, in collaborazione con la Scuola dello Sport del Coni e con il Comitato regionale Umbria, si sono tenuti presso la Sala Coni di Perugia.

I due argomenti “Ginnastica, talento e neuroscienze” e “Stress e prestazione”, complementari e sinergici, sono stati ampiamente illustrati rispettivamente da due docenti universitari di altissimo livello, il prof. Marco Ivaldi e il prof. Felice Romano, della Scuola dello Sport nazionale del Coni, che hanno saputo tenere alta l’attenzione della platea con esposizioni estremamente coinvolgenti.

Tutor e moderatore dei due appuntamenti il prof. Claudio Scotton, direttore del Ce.Di.R. (Centro Didattico e Ricerche della FGI), responsabile nazionale FGI per la formazione.

I partecipanti erano tutti tecnici tesserati FGI, provenienti anche da altre regioni come le Marche e l’Emilia Romagna.

Oltre ai saluti da parte del direttore tecnico GAF Silvia Marinelli, del consigliere del Comitato regionale Emanuela Conti con delega alla formazione e del vicepresidente Danila Trombettoni, intervenute l’una nella prima giornata e l’altra nella seconda, particolarmente gradito il discorso di benvenuto del gen. Domenico Ignozza, presidente del Coni regionale e presidente della Scuola dello Sport Umbria, che ha fatto gli onori di casa.

Entusiasta la presidente del Comitato Umbria Antonella Piccotti che ha preso parte a entrambi i Master, aprendo i lavori, e che ha particolarmente apprezzato le tematiche affrontate, auspicando quindi una proficua prosecuzione nella collaborazione con la formazione nazionale.