Ginnastica artistica: a Perugia l’ultima prova dei regionali

66
Ginnastica artistica: a Perugia l'ultima prova dei regionali. L'evento si è tenuto presso la palestra

Ginnastica artistica: a Perugia l’ultima prova dei regionali. L’evento si è tenuto presso la palestra “Fortebraccio”

Luci accese sulla ginnastica artistica femminile, che in Umbria appassiona ed è praticata da tantissime atlete in numero sempre crescente.

A Perugia, la palestra “Lino Spagnoli” ha ospitato il Campionato individuale regionale di questa specialità, organizzato dalla società Braccio Fortebraccio.

E’ stata una bella giornata di sport, all’insegna dell’aggregazione e della sana competizione.

Si è trattato della 2a e ultima prova Silver LB, LC, LC3, LD, LE, LE3 Allieve, Junior e Senior e Gold Allieve.

Hanno partecipato a questa seconda tappa le società Fortebraccio Perugia, CLT Terni, La Fenice Spoleto, Ginnastica Terni, Salus Terni, Spring Team Amelia, Junior Ginnastica Libertas Perugia, CJG Tifernate Città di Castello, Albatros Bastardo/Todi, Artistica Ponte San Giovanni, Ginnastica Umbria Spoleto, Eunice Marsciano e Clinique Città di Castello.

In pedana sono scese più di 130 ginnaste: le atlete del programma Silver si sono cimentate ai quattro attrezzi (volteggio, trave, corpo libero e parallele asimmetriche), tranne i livelli 3, LC3 e LE3, senza le parallele asimmetriche, mentre le ragazze del Gold hanno eseguito la prova, oltre che con i predetti attrezzi, anche con la sbarra con cinghietti.

Erano rappresentate tutte le categorie, tutte le fasce di età, dagli 8 anni in su. Gare che hanno visto la partecipazione di atlete da ogni parte della nostra regione, coprendo in toto sia il settore Silver che il Gold Allieve.

Per quanto riguarda la categoria Silver, tutte le ginnaste che hanno gareggiato andranno direttamente alle finali nazionali che si svolgeranno a giugno a Rimini.

Per ciò che concerne la Gold, sono state incoronate invece le campionesse regionali. L’80 per cento delle partecipanti, inoltre, è stato ammesso alla Zona Tecnica, che si terrà a Fermo il 23 e 24 marzo.

Prendendo in considerazione la categoria Gold Allieve L1 al 1° posto si è classificata Isabella Meloni (Fortebraccio), seguita da Anna Tarani (CLT), Veronica Maci (Fortebraccio), Emma Iulia Timpu, Sofia Proietti e Maria Elena Troscia a parimerito, e Sara Alexandra Baban (tutte La Fenice), ma nella classifica finale: 1° Tarani, 2° Meloni, 3° Maci, 4° Baban, 5° Timpu, 6° Proietti e Troscia a parimerito.

Esaminando invece la classifica Allieve L2, sul primo gradino del podio è salita Elena Maria Ciliani (CLT) e sul secondo Emma Gubbiotti (Ginnastica Terni), così come in quella finale. Infine per quanto riguarda le Allieve L3, hanno conquistato il 1° posto Lavinia Cianchini, il 2° Annaluna Bonifazi e il 3° Matilde Spina (tutte CLT), risultati confermati nella classifica finale.

Alla cerimonia di premiazione, ma anche alle gare, erano presenti i consiglieri del Comitato Regionale Umbria Giuseppe Vaccaro, Emanuela Conti ed Enrica Capponi e in rappresentanza della società Fortebraccio (e del presidente Mario Valentini), c’erano Fabio Angelelli e la direttrice tecnica e presidente di giuria Silvia Marinelli.