Ginnastica artistica maschile: a Perugia il collegiale con il Prof. Peroli

148

Ginnastica artistica maschile: a Perugia il collegiale con il Prof. Peroli, appartenente al progetto “Obiettivo Gold Gam” della Federazione

Perugia ha ospitato il terzo Collegiale regionale di ginnastica artistica maschile, appartenente al progetto “Obiettivo Gold Gam” della Federazione, che ha visto come protagonista, per questi due ultimi incontri, il professor Luigi Peroli, tutor della FGI-Accademia di ginnastica di Fermo, un tecnico di grande prestigio, che lavora da anni con i migliori atleti d’Italia: si allenano infatti con lui gli olimpionici azzurri. In continuo fermento e rinnovamento è il programma di lavoro condotto in sinergia con la Federazione italiana.

Il professor Peroli, un tutor a livello nazionale, è stato invitato in varie occasioni nella nostra regione per valutare la preparazione tecnica dei ragazzi umbri e per svolgere formazione per i tecnici, dando un notevole contributo allo sviluppo della ginnastica maschile nella nostra regione. Dotato di un grande carisma, è stato anche il primo tecnico nazionale a scendere in campo in Umbria per poter seguire i nostri ginnasti.

Nel corso di questo importante appuntamento, un’altra presenza di grande rilievo è stata quella della coreografa di fama nazionale Carla Vetturini, che ha effettuato un’interessante lezione con i ragazzi. È indispensabile che anche l’artistica maschile si avvalga di questo tipo di professionisti per migliorare le proprie prestazioni sotto ogni aspetto.

Nella palestra di ginnastica artistica e ritmica della società Braccio Fortebraccio “Lino Spagnoli”, si sono ritrovati 25 atleti (categoria Allievi – anni 2006/2011- e un ginnasta Junior/Senior per ogni società) e 13 tecnici provenienti da molte società umbre: Fortebraccio Perugia, Artistica Foligno, Spring Team Amelia, CLT Terni, La Fenice Spoleto ed Eunice Marsciano.

Gli istruttori partecipanti al collegiale Gam sono stati per la Fortebraccio, Gioele Pontani, Fabio Terradura, Alexandra Igna, Ludovica Ferlin e Francesco Brunori; per l’Artistica Foligno, Walter Sumskas e Michele Fuso; per la Spring Team, Susanna Ridolfi; per il CLT, Irene Bragoni, Gianmarco Arcangeli e Marianna Varriale; per la Fenice, Alessandro Carletti e per l’Eunice, Ylenia Giansanti, mentre i tecnici responsabili dell’incontro erano, oltre Luigi Peroli e Carla Vetturini, Alessandro Ceglioni e Giorgio Lo Voi.
Ha inoltre preso parte all’evento, in rappresentanza del Comitato regionale Umbria della Federginnastica da sempre così attenta alla formazione, la presidente Antonella Piccotti.

Si è trattato di una giornata molto intensa, una sessione densa di allenamenti. Un momento di confronto e soprattutto di crescita per tutti i giovani atleti e i tecnici coinvolti, che hanno fatto tesoro dei preziosi suggerimenti ed espresso grande soddisfazione per l’incontro.