Grifo: la designazione ha scelto Rapuano

251
Grifo: la designazione ha scelto Rapuano. Sarà il fischietto riminese a dirigere il match di Pescara. Con lui gioie e dolori

Grifo: la designazione ha scelto Rapuano. Sarà il fischietto riminese a dirigere il match di Pescara. Con lui gioie e dolori

Sarà Antonio Rapuano della sezione di Rimini a dirigere l’anticipo di venerdì sera fra Pescara e Perugia in programma all’ “Adriatico”.

Con lui il Perugia vanta 5 precedenti di cui 2 vittorie, 2 pareggi ed 1 sconfitta.

Il k.o. risale proprio a questa stagione e si tratta della debacle interna col Carpi (0-1, gol di Mokulu con precedente rigore sbagliato da Moscati).

Il precedente più vecchio riguarda invece la gara del Curi con la Paganese vinta per 2-1 (doppietta di Mazzeo) della trionfale stagione di Serie C 2013/2014.

In ordine troviamo poi la vittoria interna col Lanciano nell’annata di Bisoli (2-0, Del Prete e Fabinho) e i pareggi in trasferta contro Cittadella (1-1, stagione 2016/2017) e Salernitana (1-1, stagione 2017/2018).

A coadiuvare Rapuano saranno gli assistenti Manuel Marchi di Siena e Pietro Dei Giudici di Latina. Quarto uomo Marco D’Ascanio di Ancona.

Nicolò Brillo