Grifo Primavera: Piselli e Silvioni stendono il Florentia

    208
    Match point rimandato per la Grifo Perugia. L'Empoli passa 3-2 a Pian di Massiano, a Firenze sarà sfida cruciale per il primato. Decisiva l'espulsione di Franciosa nella ripresa

    Grifo Primavera: Piselli e Silvioni stendono il Florentia. Le ragazze di Vania Peverini calano il tris in casa delle toscane e mantengono la vetta

    La Grifo Perugia Primavera riporta a casa l’ennesima vittoria di questo campionato con un rotondo 3-0. A farne le spese sono questa volte le colleghe del Florentia che poco hanno potuto di fronte alla superiorità tecnica delle perugine.

    I gol portano la firma di Piselli e Silvioni. La prima, tra l’8′ e l’11, ha messo a segno una strepitosa doppietta indirizzando subito il match verso un esito favorevole per le biancorosse, mentre la seconda ha chiuso i conti proprio al 90′.

    Ennesima dimostrazione di forza per le Grifoncelle del tecnico Vania Peverini che commenta così la sfida:

    “Abbiamo chiuso la gara in poco tempo e, da lì in poi, abbiamo fatto una partita intelligente senza strafare e senza alzare il livello agonistico che può portare a qualche ingenuità o infortunio di troppo in vista di partite molto impegnative. Avremmo potuto fare anche meglio sottoporta, ma va bene così. Ora ci aspetta la gara col Siena, poi arriverà il trittico di gare contro le dirette concorrenti per il primato.”

    Questo invece l’undici della grifo sceso in campo sabato 10 febbraio contro il Florentia:

    GRIFO PERUGIA: Cerasa, Serluca, Viola, Petrarca, Carleschi, Dominici, Piselli, Timo, Mazzini, Silvioni, Franciosa. A disp.: Olmi, Cippiciani, Gigliarelli, Ciampelli, Urso. All.: Peverini

    Nicolò Brillo