Juve Stabia – Perugia: Top e Flop

467
Juve Stabia - Perugia: Top e Flop. Angella e Gyomber danno sicurezza, Iemmello un cecchino (su rigore)

Juve Stabia – Perugia: Top e Flop. Angella e Gyomber danno sicurezza, Iemmello un cecchino (su rigore)

TOP

ANGELLA: Aldilà di un giallo rimediato per uno sciocco fallo di mano, guida la retroguardia alla grande. Compie interventi fondamentali, la sua condizione è in evidente crescita. Guadagna il primo rigore.

GYOMBER: Sempre concentrato, quando fiuta situazioni pericolose spazza senza fronzoli. Dà grande solidità alla difesa biancorossa.

IEMMELLO: Altri due rigori trasformati. Arriva a quota 17 gol in campionato. Tanta roba. Dialoga anche abbastanza bene con i compagni, anche se talvolta i meccanismi appaiono poco rodati. Peccato per quel palo nel finale.

FLOP

KONATE: Perde troppi palloni e risulta falloso. Dopo la prima frazione Cosmi, giustamente, lo sostituisce anche perchè ammonito.

NZITA: Alterna cose discrete ad altre da matita blu. Dimostra di essere ancora acerbo, anche se l’impegno c’è.

Le pagelle del Perugia

Vicario 6; Rosi 6, Angella 6,5, Gyomber 7; Mazzocchi 6, Falzerano 6, Konate 5 (1′ st Carraro 6 -), Nicolussi Caviglia 6, Nzita 5,5 (36′ st Rajkovic sv); Falcinelli 6 – (Melchiorri 6,5), Iemmello 6,5. All.: Cosmi 7

Le pagelle della Juve Stabia

Provedel 7; Vitiello 6, Fazio 5,5, Allevi 6,5 (73’st Tonucci sv), Ricci 6; Addae 6 (80’ st Rossi sv), Calò 6,5, Mallamo 6; Di Gennaro 6 (58’st Di Mariano 6); Forte 5,5, Canotto 6,5. All. Caserta 6