La 3M Perugia si sveglia tardi ma raccoglie un buon punto

195

La 3M Perugia si sveglia tardi ma raccoglie un buon punto. Ancora una sconfitta al tie-break per le ragazze di Guido Marangi. A Quarrata sotto due set, le biancorosse sono riuscite a recuperare e a muovere nuovamente la classifica

Cade nuovamente al tie-break la 3M Perugia. Dopo la sconfitta interna contro Altino, la squadra di Marangi ha ‘beccato’ un altro 3-2 in casa della Blu Volley Quarrata. Un risultato non così negativo, visto che Rossit e compagne allungano di un punto la classifica e si portano a ben otto lunghezze dalla zona rossa. Resta la preoccupazione per l’ennesimo approccio sbagliato alla partita, soprattutto in considerazione che si trattava di uno scontro salvezza. Permanenza in B1 che passa necessariamente per le prossime due sfide contro Moie (in casa) e Montesport (fuori).

CRONACA

Marangi non cambia la formazione iniziale, scegliendo Cicogna nel ruolo di libero al posto dell’infortunata Mastroforti e confermando Ragnacci e Nana al centro. Rossit e Zirotti giocano ai lati, Bertinelli al centro e Francia opposto. Nei primi due set la 3M subisce la maggior determinazione avversaria e non riesce a reagire. Nel primo c’è da salvare solo i primi punti (25-16), mentre nel secondo è buio pesto (25-12). Marangi mette pano alla panchina, inserendo Tarducci per Zirotti e Pero per Nana. La musica cambia nel terzo set, quando trascinata dall’intramontabile Francia la squadra perugina riapre i giochi (16-25). Più combattuto il quarto set con la 3M che riesce comunque a spuntarla nel finale (22-25). Al tie-break Quarrata dimostra di avere qualcosa in più sul piano della tenuta mentale e porta a casa il risultato (15-11).

INTERVISTE

Guido Marangi, coach 3M Perugia

“E’ stata una partita dai due volti. Molto male all’inizio e sicuramente meglio nel terzo e quarto set dove abbiamo le ragazze hanno messo in campo una buona determinazione. Due punti persi? Per come si era messa la partita, un punto guadagnato. Non possiamo però continuare ad approcciare le gare in questa maniera”.

BLU VOLLEY QUARRATA – 3M PERUGIA 3-2 (25-16, 25-12, 16-25, 22-25, 15-11)

QUARRATA: Cheli 20, Bianciardi 16, Zingoni 15, Degli Innocenti 14, Poggi 8, Bladi 1, Donnini 1, Nesi 1, Rosso 1, Chiti (L), Gradi. N.E. Di Gregorio, Gai. All.: Torrachi. Ass.: Bettarini.

PERUGIA: Francia 26, Rossit 12, Ragnacci 8, Tarducci 7, Zirotti 4, Nana 3, Pero 1, Bertinelli 1, Cicogna (L), Terchi. All.: Marangi. Ass.: Vinti.