La 3M punta il derby per cercare soddisfazioni anche fuori casa

    74
    La 3M punta il derby per cercare soddisfazioni anche fuori casa. Dopo le vittorie interne contro Pesaro e Moie le ragazze di Gobbini cercano i tre punti anche nella

    La 3M punta il derby per cercare soddisfazioni anche fuori casa. Dopo le vittorie interne contro Pesaro e Moie le ragazze di Gobbini cercano i tre punti anche nella “straregionale delle ex”

    La 3M Pallavolo Perugia è reduce da un momento senza dubbio positivo. Con le vittorie interne contro Pesaro e Moie, quest’ultima diretta concorrente per la salvezza, le biancorosse sono momentaneamente al riparo dai guai. Ora è il momento di insistere per trovare gioie anche lontano dal Capitini, dove la 3M ha troppo spesso toppato. In sostanza, il ferro va battuto quando è caldo.

    Ecco che il derby contro la Co.Me.T. Volley Città di Castello, fanalino di coda del girone C di Serie B1, arriva forse nel momento più opportuno. L’impegno in casa delle tifernati non è certo proibitivo sulla carta, anche se questo campionato ha dimostrato che ogni avversario va rispettato e preso con le molle. Si tratta poi di una straregionale e le motivazioni aumentano rispetto a un qualsiasi altro match.

    Tuttavia una vittoria lontano da casa sarebbe il miglior viatico per allontanare definitivamente le zone calde della classifica e magari pensare a qualcosa di più di una tranquilla salvezza, anche se coach Marco Gobbini preferisce guardare al presente.

    “Non possiamo fare alcun calcolo, il campionato ancora è lungo e dobbiamo pensare gara per gara – ammonisce il tecnico delle perugine – Non sarà una partita come le altre, ma non solo perché si tratta di un derby. Nel nostro roster ci sono tante ex, a partire dalle ultime arrivate Borelli e Tosti fino a Mezzasoma e Silotto. Anche io e Mirka Francia abbiamo lavorato a Castello. Ma quando si va in campo il sentimentalismo passa in secondo piano. Sappiamo che dobbiamo scendere in campo con l’atteggiamento giusto, altrimenti rischiamo di fare brutte figure. Questo è molto importante”.

    Appuntamento sabato 15 febbraio al Pala Ioan di Città di Castello a partire dalle ore 21.00.

    Per quanto riguarda la probabile formazione, sono sicure della maglia da titolare solamente la palleggiatrice Manig, l’opposto Mezzasoma e il libero Mastroforti. Ballottaggi quindi sia in banda che al centro. La schiacciatrice M’Bra e una tra Tosti e Silotto sono le maggiori indiziate per partire dall’inizio, mentre sotto rete le favorite sono Pero e Borelli. Ma non si escludono sorprese.

    PROBABILE FORMAZIONE

    3M Pallavolo Perugia: Manig-Mezzasoma, Pero-Borelli, Tosti-M’Bra, Mastroforti (L). All.: Gobbini

    Arbitri: Roberto Albonetti e Luca Giannini

    Nicolò Brillo