La Bartoccini Fortinfissi cerca il riscatto contro Casalmaggiore

    80
    La Bartoccini Fortinfissi cerca il riscatto contro Casalmaggiore. La serie A1 femminile torna a Perugia dopo circa 10 anni

    La Bartoccini Fortinfissi cerca il riscatto contro Casalmaggiore. La serie A1 femminile torna a Perugia dopo circa 10 anni

    Sono quasi dieci anni che il PalaEvangelisti (vista l’occasione è d’obbligo chiamarlo così) aspettano questo momento, il più bel campionato femminile del mondo tornerà tra le sue mura, quando alle ore 17 di domenica inizierà la seconda gara della Stagione 2019/20.

    Perugia tornerà ad ospitare la pallavolo in rosa che conta, dall’altra parte della rete ci sarà Casalmaggiore, le cremonesi sono reduci da una cocente sconfitta maturata al Pala Radi contro Scandicci al tie-break dopo ben 2 ore e 28 minuti di gioco ed aver sfiorato l’impresa nel quarto, Kenia Carcaces, Danielle Cuttino e Caterina Bosetti saranno le giocatrici da osservare con maggior attenzione in fase difensiva avendo collezionato nella scorsa giornata rispettivamente 20, 16 e 12 punti.

    Giulia Mio Bertolo, ex di giornata, presenta così questa gara:

    “In questa stagione si sono rafforzate, hanno degli ottimi elementi al centro ed anche al palleggio mi dicono essere migliorate, sicuramente ambiscono a fare meglio dell’anno scorso ma poi bisognerà vedere l’esito del campo. Cuttino in questa estate è andata in nazionale quindi avrà avuto modo di crescere rispetto lo scorso anno, riesce ad attaccare palle molto alte quindi basta mettergliela alla giusta altezza ed è in grado di superare anche il muro, Carcaces quando è in partita riesce a tirare fuori dei grandissimi colpi, quindi sicuramente dovremo fare attenzione ad entrambe, anche Popovic sarà da tenere sotto stretta osservazione, è un centrale che mi piace, infine dovremo fare attenzione anche a Bosetti, riceve molto bene ed in attacco pur non essendo molto alta è tecnicamente molto preparata“.

    Altra ex della sfida, Giada Cecchetto (Stagione 2015/2016).

    Queste, invece, le probabili formazioni della sfida di domenica 20 ottobre ore 17.00 (diretta streaming gratuita su PGM Sport, sezione Sport Repubblica.it, Sport.it. ed LVFTV).

    Con molta probabilità coach Bovari sceglierà di mandare in campo Raskie in cabina di regia completando la diagonale offensiva con Montibeller, il reparto schiacciatrici sarà composto da Bidias ed Angeloni, mentre al centro Menghi e Casillo, a ricoprire il ruolo di libero l’alternanza tra Bruno e Cecchetto.

    Casalmaggiore dovrebbe riproporre il sestetto della scorsa giornata: Bosetti, Carcaces schiacciatrici, Popovic e Stufi al centro, Antonijevic al palleggio in diagonale con Cuttino opposta.