Le date limite del calendario per terminare la Serie B

299

Le date limite del calendario per terminare la Serie B. 27 Maggio ultimo giorno utile per ripartire con il recupero Ascoli-Cremonese, poi, dal 30 Maggio, due turni a settimana fino a fine Giugno e gli spareggi nella prima metà di Luglio, oppure...

Con l’ormai imminente proroga della chiusura, almeno fino al 18 Aprile, ma con il Ministro Spadafora che ha già annunciato che saranno vietati anche gli allenamenti per tutto il mese di Aprile, per salvare la stagione sono rimaste delle date obbligate, sfruttando l’eventuale apertura alla prima quindicina di Luglio ipotizzata dal Presidente Federale Gravina per poter concludere i vari tornei. Per cui, se gli allenamenti dovessero essere ripresi il primo lunedì’ di Maggio, il 6, dopo tre settimane di preparazione il campionato potrebbe riprendere e quello pubblicato sotto potrebbe essere il calendario limite per poter concludere regolarmente il campionato di Serie B. Più in là non si può andare e, nel caso, la Federazione e le Leghe dovrebbero scegliere tra queste 4 soluzioni:

1) annullare i campionati                                                                                         

2) convalidare le classifiche attuali limitando a due le retrocessioni dalla A alla B (Spal e Brescia) e le promozioni dalla B alla A (Benevento e Crotone) e a tre le retrocessioni dalla B alla C (Trapani, Cosenza e Livorno  e a tre le promozioni dalla C alla B ( Monza, Vicenza e Reggina)                                       

3) se ci fosse del tempo far disputare i playoff scudetto e i playout salvezza in Serie A e i canonici playoff e playout in B tra fine Giugno e Luglio               

4) accorpare la classifca attuale a quella del prossimo torneo con una classifica di partenza ad handicap che in B vedrebbe il Benevento a 0 e tutte le altre dietro con gli attuali distacchi dai sanniti.

Queste, invece, le date limite del calendario per concludere regolarmente la stagione:

mercoledì 27 Maggio, ore 21: recupero Ascoli-Cremonese

sabato 30 Maggio, ore 21: Ascoli-Perugia

martedi 2 Giugno, ore 21: Perugia-Crotone

sabato 6 Giugno, ore 21: Cittadella-Perugia

martedì 9 Giugno, ore 21: Perugia-Pordenone

sabato 13 Giugno, ore 21: Pescara-Perugia

martedì 16 Giugno, ore 21: Cosenza-Perugia

sabato 20 Giugno, ore 21: Perugia-Cremonese

martedì 23 Giugno, ore 21: Entella-Perugia

sabato 27 Giugno, ore 21: Perugia-Trapani

Martedì 30 Giugno, ore 21: Venezia-Perugia

Venerdì 3 Luglio, ore 18,30 e ore 21: I 2 preliminari

Lunedì 6 Luglio, ore 19 e ore 21: Semifinali di andata dei playoff

Martedì 7 Luglio, ore 21: Andata del playout

Giovedì 9 Luglio, ore 18,30 e ore 21: Semifinali di ritorno dei playoff 

Sabato 11 Luglio, ore 21: Ritorno del playout

Domenica 12 Luglio, ore 21: Finale di andata dei playoff

Mercoledì 15 Luglio, ore 21: Finale di ritorno dei playoff

Danilo Tedeschini