Leonardo Cenci batte il suo record all’Invernalissima di Bastia

232

Leonardo Cenci batte il suo record all’Invernalissima di Bastia. Sono in corso anche i preparativi per la tombolata del 31 dicembre

Leonardo Cenci registra il suo record personale sulla mezza maratona (21 km) alla 40esima edizione dell”Invernalissima”, disputata questa (domenica) mattina a Bastia Umbra. Il presidente dell’associazione Avanti Tutta onlus ha chiuso la gara con il tempo di 1h 40’35”, migliorando di oltre 8 minuti il record precedente che aveva registrato alla “Mezza maratona di Foligno” (1h 48′47″), a cui aveva partecipato lo scorso primo ottobre, prima della sua partenza per la “New York City Marathon”. Ha tagliato il traguardo conquistando il 636esimo posto. Un risultato non da poco visto che hanno concluso la gara targata Aspa Bastia ben 1690 atleti. Per Leonardo questa era la sua ottava 21 km corsa con il cancro in atto. Prima di cominciare la gara Cenci ha parlato brevemente sopra il palco di Bastia Umbra portando anche i saluti del presidente del Coni, Giovanni Malagò.

“Ho corso come sempre – ha spiegato poi Leonardo – per dare un messaggio di consapevolezza e di speranza a tutti. Non solo ai malati di cancro, che portano una ‘croce’ pesante, ma anche a coloro che non si sentono sereni ed in grado di sopportare le vicissitudini che la vita ci dà ad affrontare”.

La mattina di venerdì 22 dicembre (dalle ore 10 alle 12) il presidente di Avanti Tutta si vestirà da Babbo Natale per allietare per alcune ore i malati del day hospital e dell’oncologia medica dell’ospedale di Perugia. Come sempre sarà accompagnato da alcuni volontari dell’associazione che consegneranno i panettoncini natalizi. L’associazione, come organizza sempre negli ultimi anni, sarà presente in ospedale anche la sera del 31 dicembre per la classica tombolata.