L’ex Spinazzola: da gregario alla Champions

256
L'ex Spinazzola: da gregario alla Champions. L'esterno folignate, arrivato nel 2015 al Grifo come rincalzo, si è reso autore di una veloce scalata che lo ha portato ad essere titolare con la Juve contro l'Atletico

L’ex Spinazzola: da gregario alla Champions. L’esterno folignate, arrivato nel 2015 al Grifo come rincalzo, si è reso autore di una veloce scalata che lo ha portato ad essere titolare con la Juve contro l’Atletico

Serata di gloria anche per l’ex Grifone Leonardo Spinazzola, ormai in pianta stabile nella prima squadra della Juventus.

L’esterno folignate, complice l’assenza dello squalificato Alex Sandro, è stato schierato titolare come terzino sinistro nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions contro l’Atletico Madrid.

Al risultato del match (3-0) e alla qualificazione dei bianconeri al prossimo turno ha contribuito anche Spinazzola, autore di una prova più che eccellente tra coperture preventive, accelerazioni, dribbling e cross (questa volta tesi e precisi…) per le correnti Ronaldo e Mandzukic.

Spinazzola arrivò al Grifo nell’estate del 2015 in prestito dall’Atalanta.

Inizialmente avrebbe dovuto ricoprire il ruolo di esterno d’attacco/centrocampo, ma i continui problemi fisici di Alhassan costrinsero Bisoli a schierarlo più di una volta come terzino di difesa.

E da quella stagione di strada ne ha fatta il ragazzo a quanto pare.

Nicolò Brillo