L’Italvolley a Perugia si prende le “final six”

171
L'Italvolley a Perugia si prende le

L’Italvolley a Perugia si prende le “final six”. Al PalaBarton le Azzurre fanno 3 su 3 in Vnl: anche la Russia k.o. per 3-1

La nazionale italiana di pallavolo femminile si è confermata schiacciasassi nella tre giorni del PalaBarton di Volleyball Nations League.

Nell’ultima giornata della tappa perugina, dopo i successi su Bulgaria e Corea del Sud, le ragazze di Davide Mazzanti hanno messo k.o. anche la Russia con un 3-1 in rimonta.

Arriva così in anticipo il pass per le “final six” in Cina a Nanchino (3-7 luglio).

Top scorer del match l’opposto italo-lituano Indre Sorokaite con 29 punti. Per il resto le Azzurre brillano soprattutto a muro (16 murate vincenti).

“Il sacrificio più grande che ho chiesto alle ragazze è stato quello di non riposare, nel senso di riuscire a gestire risultati e lavoro fisico – dice nel post-gara coach Mazzanti – Devo dire che sono state davvero brave in questo perché qualificarci alle Fasi Finali con un turno di anticipo ci consentirà di gestire con ancora maggiore serenità i carichi di lavoro e, più in generale, i programmi di lavoro. E’ stata dura, ma ci siamo fatti un bel regalo che ci consente di guardare al futuro con fiducia e senza particolari stress”.

Si chiude così un evento internazionale che ha dato ulteriore lustro alla città di Perugia.

L’organizzazione messa in piedi dalla Fipav Umbria del presidente Giuseppe Lomurno, in collaborazione con il Comune di Perugia e la Federazione Italiana Pallavolo, è stata pressoché perfetta, per uno spettacolo all’altezza del palcoscenico della Vnl.

#VNLWomen Final Six conquistata!!! Tutte le migliori azioni di #ItaliaRussia 3-1 Da vedere e rivedere insieme 🔝#BePartOfTheGame #VNL FIVB – International Volleyball Federation FIPAV Umbria

Pubblicato da Federazione Italiana Pallavolo su Giovedì 13 giugno 2019

Nicolò Brillo