Lomurno: “Vnl a Perugia un successo”

119
Lomurno:

Lomurno: “Vnl a Perugia un successo”. Il presidente della FIPAV Umbria sull’evento del PalaBarton: “Sto ricevendo tanti complimenti per questo risultato collettivo, grazie a chi ha permesso tutto ciò”

Alla fine della Pool 13 della Vollayball Nation League, dalle parole del presidente regionale Giuseppe Lomurno, si può capire quanto grande sia stato l’impegno per rendere possibile l’organizzazione di un tale evento.

“Sono stati tre giorni intensi al PalaBarton, anche se lo sforzo della macchina organizzativa è cominciato ben prima. In queste ore sto ricevendo moltissimi complimenti, questi però, non sono un risultato personale ma bensì collettivo, va diviso con tutte le persone che si sono rese parte attiva nell’organizzazione di questo evento. Vorrei ringraziare prima di tutto coloro che ci hanno aiutato a rendere possibile tutto questo: le istituzioni come il Comune di Perugia e la Regione Umbria, l’Università degli Studi di Perugia, il CONI, la Camera di Commercio di Perugia ed il nostro partner etico Telethon, gli sponsor, per la loro disponibilità anche dal punto di vista logistico. Ci sono poi le associazioni nostre tesserate che hanno messo a disposizione i loro settori giovanili ed hanno risposto in massa all’invito di partecipare a queste tre giornate e tutto il settore arbitrale regionale, inoltre i Comitati Regionali amici hanno dimostrato la loro presenza con una collaborazione attiva condividendo il loro know-how, in fine anche il presidente ed i vice presidenti della Federazione Nazionale. Abbiamo visto un PalaBarton, che anche grazie ai media, giorno dopo giorno, ha visto sempre più presenze fino a culminare con il sold-out di ieri sera nella partita contro la Russia, la cui vittoria ci ha regalato la certezza della qualificazione alla Final-Six di Nanchino”.

Poi il presidente della FIPAV Umbria aggiunge:

“Vorrei poi ringraziare tutto il pubblico accorso in questi giorni nonostante il caldo, con la Sir Safety si sapeva già che i tifosi della nostra regione sono appassionati del grande volley maschile, ma la risposta di presenze che abbiamo avuto in questi giorni dimostra che Perugia è pronta per la pallavolo di alto livello anche in rosa, questo è il migliore degli auguri che si possa fare alla Gioiellerie Bartoccini che si appresta a riportare in nome di Perugia in uno dei campionati più belli del mondo. Sono sicuro che il pubblico e le famiglie che sono venuti in questi giorni siano stati ripagati con tanto divertimento e spettacolo, cose che uno sport come la pallavolo sa unire in maniera eccellente”.

Il coach dell’Italia femminile Davide Mazzanti ha speso parole al miele per il pubblico perugino:

“Un PalaBarton da pelle d’oca. Bellissimo, il pubblico di Perugia ha dato una grande risposta in questi giorni, vestire questa maglia è sempre un’emozione grandissima ma sentire tutto il palazzetto che ti sostiene con questo calore è qualcosa di fantastico, devo ammettere che un paio di volte ho avuto la pelle d’oca e quando ti capita stando in panchina è veramente un bel segnale”.