Nel rosa la Lrn Perugia torna a mani vuote dalle semifinali nazionali

284
Nel rosa la Lrn Perugia torna a mani vuote dalle semifinali nazionali. L'Under 17 di Arcangeli rimedia tre k.o. a Caserta ma lottando contro squadre di alto livello

Nel rosa la Lrn Perugia torna a mani vuote dalle semifinali nazionali. L’Under 17 di Arcangeli rimedia tre k.o. a Caserta ma lottando contro squadre di alto livello

Tornano a casa a mani vuote, ma con la consapevolezza di aver vissuto un’esperienza indimenticabile, le atlete Under 17 della Libertas Rari Nantes Perugia.

Le pallanuotiste perugine, con il secondo piazzamento nel campionato interregionale Marche-Umbria, si sono guadagnate il diritto a partecipare alle semifinali nazionali.

Lunedì 17 e martedì 18 hanno gareggiato nell’impianto di Santa Maria Capua Vetere di Caserta contro Ekipe Orizzonte Catania (campione d’Italia con l’A1), Volturno SC e Splash Nuoto Latina.

La formazione umbra è composta da poche giovanissime atlete, solo una di categoria, quindi le tre sconfitte subite erano state messe in preventivo.

Le ragazze però hanno affrontato i tre incontri con grinta e voglia di crescere, senza temere la superiorità delle avversarie, decise a raccogliere al meglio i frutti di questa esperienza.

Nella prima giornata la Libertas RN ha subito il primo k.o. dalle colleghe del Volturno, con un risultato di 6-21 con 4 reti messe a segno da Goricchi e 2 da Bartocci.

Il secondo incontro si è concluso 14 a 4 contro la formazione laziale, con una realizzazione di Gattini e 3 di Goricchi.

Nella giornata conclusiva, contro le inarrivabili Catanesi, la porta delle avversarie è rimasta inviolata e il match si è chiuso 11-0.

Positivo il commento del tecnico Arcangeli, consapevole dell’impossibilità di arrivare ad una finale, ma soddisfatto dell’atteggiamento delle sue atlete, che sono riuscite in 9  a disputare incontri più che dignitosi contro avversarie di grande levatura tecnica e tattica.

La squadra femminile a Perugia stenta a decollare, c’è carenza di atlete ed il reclutamento è difficile, ma in questi ultimi anni il settore ha avuto una buona crescita, dovuta al grande impegno delle ragazze, delle loro famiglie e del club.

La riprova si è avuta in questa ultima stagione, con i risultati ottenuti e con le convocazioni di due atlete a dei collegiali nazionali.

Questa la formazione della Libertas Rari Nantes Perugia femminile Under 17: Pieretti, Alunni Bistocchi, Goricchi, Chiucchiù, De Vincenzi, Bevilacqua, Bartocci, Gattini, Ferrini. All.: Arcangeli