Nesta: “Finalmente un pari, ma qualcuno deve crederci di più”

143
Anche Dan Peterson

Nesta: “Finalmente un pari, ma qualcuno deve crederci di più”. Il tecnico del Perugia accoglie positivamente l’1-1 contro il Pescara: “Ad un certo punto ho pensato di vincerla”

Alessandro Nesta accoglie di buon grado il pareggio esterno contro il Pescara. L’iniziale svantaggio e il rosso di Sgarbi hanno rischiato di mettere nuovamente ko il Grifo. In una fase di gara, però, il tecnico romano ha persino pensato di vincere.

“Dopo il gol del pareggio noi stavamo meglio del Pescara e abbiamo avuto anche l’occasione per il 2-1. Poi è arrivata l’espulsione un po’ ingenua di Sgarbi e tutto è di nuovo cambiato. E’ comunque un buon punto. Un modo diverso per muovere la classifica, visto che non pareggiamo mai. Vido? Gli faccio i complimenti perchè ha fatto una buona partita. Ha passato un momento di scarsa forma fisica e mentale. Già in settimana lo avevo visto bene. Oggi ha giocato da uno che crede nei playoff. Mi piacerebbe vedere un atteggiamento più convinto anche da parte di altri giocatori. Agli spareggi ci andremo se giocheremo di squadra, convinti delle nostre possibilità. Diversamente li guarderemo in tv”.