Nuova convocazione in azzurro per il pallanuotista perugino Mattia Milletti

233

L’atleta della Libertas Rari Nantes è chiamato a partecipare ad allenamenti collegiali, che avranno luogo il 10 e l’11 giugno a Santa Maria Capua Vetere – Caserta

Nuova convocazione in azzurro per il pallanuotista perugino Mattia Milletti. L’atleta della Libertas Rari Nantes è chiamato a partecipare ad allenamenti collegiali, che avranno luogo il 10 e l’11 giugno a Santa Maria Capua Vetere – Caserta. Mattia, con altri 18 atleti pari età (classe 2002) sarà impegnato in sedute di allenamento intensive, sotto la supervisione del Tecnico Federale Ferdinando Pesci e dell’Assistente Tecnico Paolo Baiardini, per valutarne i progressi. L’atleta umbro è già da 1 anno sotto osservazione della Federazione Nazionale, che periodicamente lo convoca per monitorarlo. Durante questo anno agonistico ha militato nel campionato di “C” maschile e nell’Under 17 nazionale, dove ha dimostrato una grande crescita sia tecnica che tattica. Indiscusso cannoniere, con una media di 4/5 reti a partita realizzate, Mattia ha messo in vasca le sue doti di nuotatore veloce e agile, destreggiandosi impeccabilmente in più ruoli. Per la Società perugina è un orgoglio poter portare atleti così in alto: solo in questo ultimo anno agonistico ben 5 pallanuotisti della Libertas Rari Nantes ( 3 maschi e 2 femmine) sono stati visionati da tecnici federali durante raduni o allenamenti collegiali e hanno partecipato a competizioni internazionali.