Perugia – Benevento: Top e Flop

273
Perugia - Benevento: Top e Flop. Deludono Buonaiuto e Falcinelli su tutti, si salva Vicario. Ma Falzerano è irrinunciabile

Perugia – Benevento: Top e Flop. Deludono Buonaiuto e Falcinelli su tutti, si salva Vicario. Ma Falzerano è irrinunciabile

Top e Flop di Benevento-Perugia. A cura di Nicolò Brillo

TOP

VICARIO: Aldilà di un passaggio un po’ rischioso per Carraro nella primissima parte di gara, si comporta molto bene con almeno due parate che hanno messo il Grifo a riparo dal possibile 2-0. Bravo e attento nelle uscite.

FALZERANO: Unico a darsi un gran da fare tra le fila biancorosse con tanta spinta sulla corsia destra. Non sempre preciso, ma è senza dubbio tra i migliori della squadra di Oddo. Quando è costretto ad abbandonare il campo per infortunio la sua assenza si sente, a nostro avviso, oltremodo.

FLOP

ROSI: Gli unici due tiri veramente insidiosi del Perugia partono dai suoi piedi, ma per il resto si limita al compitino. Troppo lento, spesso preferisce il retropassaggio alla possibilità di avanzare. Da lui serve senza dubbio qualcosa in più.

BUONAIUTO: Stavolta stecca totalmente la prestazione. Mai veramente pericoloso tra le linee, viene ben tenuto a bada dai difensori e centrocampisti campani.

FALCINELLI: Nulla da fare. Anche oggi siamo qui a commentare una prova non entusiasmante del “Falcio”. Percarità, non ha avuto nessuna palla giocabile, ma il suo processo di integrazione nell’undici biancorosso procede più che a rilento.

Le pagelle del Perugia

Vicario 6,5; Rosi 5,5, Gyomber 6, Falasco 6 -; Falzerano 6,5 (9′ st Fernandes 5,5), Carraro 5,5, Kouan 6 (15′ st Dragomir 5,5), Di Chiara 5,5; Buonaiuto 5; Falcinelli 5 (31′ st Melchiorri sv), Iemmello 5,5. All.: Oddo 5

Le pagelle del Benevento

Montipò 6,5; Antei 6, Tuia 6,5, Caldirola 6, Letizia 6; Insigne 6 (23′ st Kragl 6), Hetemaj 6 (43′ st Del Pinto sv), Viola 6, Tello 5; Armenteros 6,5 (11′ st Improta 6), Coda 6. All.: Inzaghi 6