Perugia per la seconda tappa del MEF Tour

123
Perugia per la seconda tappa del MEF Tour. Prove di ripartenza per il tennis nazionale: la nostra regione farà da apripista

Perugia per la seconda tappa del MEF Tour. Prove di ripartenza per il tennis nazionale: la nostra regione farà da apripista

L’attività internazionale del tennis mondiale non ripartirà prima di fine agosto causa restrizioni post Covid-19.

In questo scenario l’Umbria la farà da protagonista.

I Campionati Italiani si disputeranno infatti dal 22 al 28 giugno a Todi, mentre sarà proprio la città di Perugia a ospitare la seconda tappa del MEF Tennis Tour a partire dal 29 giugno.

32 uomini e 16 donne, con anche la possibile presenza di alcuni stranieri insieme agli italiani, si daranno battaglia per la conquista del titolo.

In questa fase si dovrà seguire un rigido protocollo di sicurezza: gli atleti dovranno usare un kit di sicurezza (mascherine, guanti, asciugamani), non ci saranno i raccattapalle e i giudici di linea. La lista dei partecipanti deve ancora essere resa nota.

Marcello Marchesini, Presidente di MEF Tennis Events, ha presentato così la manifestazione:

“Il nuovo circuito MEF Tennis Tour è nato anche grazie alla certezza della collaborazione che da anni troviamo nei circoli che ospitano i tornei del circuito ATP Challenger Tour. Primo fra tutti il Tennis Club Perugia, che ritengo essere uno dei circoli più belli d’Italia grazie alla meravigliosa vista sulla città che sembra affacciarsi sul Campo Centrale. Sarà Perugia il palcoscenico della seconda tappa del nuovo circuito, che andrà in scena dal 29 giugno al 4 luglio, per consentire ai giocatori e alle giocatrici di prolungare la loro trasferta in Umbria dopo i Campionati Italiani Assoluti di Todi”.

Luca Fiorucci