Perugia ‘ufficializza’ Ruggiero e guarda al mercato in uscita

421

Perugia ‘ufficializza’ Ruggiero e guarda al mercato in uscita. Il giovane portiere arriva in prestito dal Genoa. Dragomir piace in serie A e poi c’è sta sfoltire la rosa

Lorenzo Ruggiero ha convinto Oddo ed entra a far parte della rosa dei portieri a disposizione del Perugia. L’estremo difensore classe 2001, di proprietà del Genoa, resterà in biancorosso con la formula del prestito fino a fine stagione. Già aggregato ai grifoni in ritiro a Pietralunga, Ruggiero è stato ufficializzato nella giornata di venerdì 19 luglio, con un comunicato della società diffuso nel proprio sito. Nell’attesa di mettere a segno il colpo per il ‘n.1’ (Vigario?) il Grifo si assicura le prestazioni di un buon giovane, che si giocherà il posto da secondo.

Dopo aver lavorato intensamente sul fronte delle entrate, in queste ore il Direttore dell’Area Tecnica Goretti è alle prese con la ‘questione’ relativa alla cessioni. Nell’attesa di ritrovarlo nel fine settimana a Pietralunga, Vlad Dragomir è entrato al centro di alcune trattative di mercato. Il Perugia che punta sulle plusvalenze per tenere a ‘galla’ il bilancio starebbe pensando alla cessione e il Cagliari sempre il più accreditato tra i pretendenti. Vuoi anche per i buoni rapporti tra le due società che negli ultimi anni hanno portato a diverse operazioni. Sul centrocampista mancino rumeno c’è anche la Sampdoria e un po’ più defilato l’Empoli. Si cercano pretendenti anche per Monaco, Ngawa, Mustacchio, Moscati Bianchimano e Falasco. Quest’ultimo è finito nel mirino della neo promossa Virtus Entella ma la trattativa non è ancora decollata. In stand-by anche il futuro di Federico Melchiorri. L’offerta che fa tremare i polsi a Santopadre non è ancora arrivata ed è probabile una sua permanenza a Pian di Massiano.