Rosi: “Sconfitta che ci insegna molto”

125
Rosi:

Rosi: “Sconfitta che ci insegna molto”. Il capitano del Perugia: “Certe partite vanno chiuse diversamente per crescere, ma la B è lunga”

Nel post-gara del “Curi” a metterci la faccia è stato il capitano del Perugia Aleandro Rosi. Queste le sue considerazioni dopo il k.o. contro il Cittadella.

“Ci aspettavamo un altro risultato, tutti.  Queste sconfitte fanno particolarmente male, ma il campionato va avanti e queste prestazioni ci devono far capire cosa abbiamo sbagliato.

Se sono stati fatti troppi cambi? In questo momento siamo un po’ contati, il mister cerca di mettere in campo la miglior formazione possibile e a volte ci riesce a volte no. Ma la colpa non è di nessuno.

La partita di oggi ci ha dimostrato che la B è sempre tosta e che per crescere queste partite si devono concludere con un risultato positivo. Per fortuna però la B è lunga e c’è tempo per recuperare.

Dove lavorare ora? Intanto durante la pausa dobbiamo ritrovare molta energia”.

Nicolò Brillo