Sir: dopo la Champions subito testa a Modena

    94
    Sir Safety Conad Perugia vs Globo Banca Pop. del Frusinate Sora, 9ª giornata Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Superlega Credem Banca presso PalaBarton Perugia IT, 27 novembre 2019. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2019-11-27/ND5_9048-llive]

    Sir: dopo la Champions subito testa a Modena. Block Devils di ritorno dalla Francia, pensano subito al big match di campionato

    È sulla via del ritorno la Sir Safety Conad Perugia. Dopo la vittoria piena, bella e convincente ottenuta ieri sera a Tours per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League, i Block Devils oggi fanno rientro a Perugia e da domani mattina tornano nel quartier generale del PalaBarton per preparare al meglio un doppio confronto ravvicinatissimo ed importantissimo sia in chiave Superlega che in chiave Champions.

    Domenica infatti arriva a Pian di Massiano la Leo Shoes Modena, appaiata ai Block Devils al secondo posto in classifica a quota 25 punti. Due giorni dopo, martedì sera, i bianconeri saranno invece di scena a Varsavia per la terza giornata della Pool D di Champions con Perugia che, al comando del girone con 6 punti, cercherà l’ulteriore allungo che vorrebbe dire molto per il primo posto finale e conseguente passaggio ai quarti di finale.

    Ma al momento l’obiettivo in casa bianconera è chiaro ed unico, la super sfida di domenica contro Modena. Perugia ci arriva sicuramente in buona condizione sia dal punto di vista tecnico (come testimoniano le otto vittorie consecutive tra Italia ed Europa) che mentale. È chiaro al tempo stesso che tra tre giorni l’asticella si alza notevolmente perché la Leo Shoes di coach Giani è avversario di altissimo livello, forte in tutti i reparti e di marcata trazione anteriore.

    Lo dimostrano i numeri nei fondamentali di attacco che vedono gli emiliani primeggiare in Superlega sia in battuta (81 gli ace diretti di Modena, seguita proprio da Perugia con 68 nella classifica di specialità) che in attacco dove i gialloblu hanno la miglior percentuale offensiva (55,2% anche in questo caso davanti ai Block Devils secondi con il 54,6%) ed il minor numeri di errori diretti (52).

    A tutto questo capitan De Cecco e compagni opporranno le loro armi migliori ed il loro sistema di gioco fatto di tanta correlazione muro-difesa, di qualità in contrattacco e di pochi errori diretti. E potranno contare anche su un PalaBarton che si avvia al classico pienone e che potrà diventare il famoso uomo in più in campo.

    Sarà lo schiacciatore bianconero Filippo Lanza il protagonista della conferenza stampa prepartita Perugia-Modena domani pomeriggio alle ore 15:45 presso la sala conferenze del PalaBarton.

    Il martello dei Block Devils risponderà alle domande della stampa e degli organi di informazione sul momento in casa bianconera, sul big match di domenica contro la Leo Shoes Modena ed anche sul successivo match di Perugia nella fase a gironi della Champions League in programma martedì 17 dicembre a Varsavia.