Sirci non chiude la porta: “Aspettiamo una risposta da Zaytsev”

334
Sirci non chiude la porta:

Sirci non chiude la porta: “Aspettiamo una risposta da Zaytsev”. Il patron della Sir: “Convinto che possa giocare insieme a Leon, ma allestiremo a prescindere una squadra competitiva”

Il destino dello ‘zar’ del volley, Ivan Zaytsev, sembra ormai essere lontano da Perugia. Le sirene che lo vogliono a Modena sono sempre più insistenti. Tuttavia Gino Sirci, patron della Sir Safety Conad Perugia, intervistato da Ansa.it, non ha ancora chiuso le porte all’atleta azzurro:

“Rimango convinto che certamente Ivan Zaytsev e Wilfredo Leon possano giocare insieme, ma dal nostro schiacciatore non abbiamo ancora ricevuto alcuna risposta.

Noi attendiamo, ma intanto abbiamo preso lo schiacciatore cubano, un giocatore che è in grado di spostare le dinamiche della squadra.

Zaytsev o non Zaytsev allestiremo una formazione più che competitiva. Non facciamo comunque proclami sugli obiettivi ma andiamo avanti passo dopo passo per raggiungere obiettivi importanti.”

Nicolò Brillo