Torneo Mini Volley ospite della Polisportiva Don Bosco

    2172

    La polisportiva giovanile salesiana Don Bosco Cannara ospiterà domenica 24 gennaio la seconda tappa del circuito ” Terre Francescane “. È un torneo ormai giunto alla settima edizione e prevede una serie di incontri di mini volley , super mini volley e palla rilanciata per bambini con età compresa tra i 6 e i 12 anni . Sei importanti  società  hanno aderito all’iniziativa: Assisi , Rivotorto , Bastia , Spello , Petrignano ,Sigillo . Gualdo Tadino . La PGS volley Don Bosco Cannara del Presidente Luciano Perrone avrà un ospite di eccezione sugli spalti del Palazzetto dello sport di Cannara : è Mons . Domenico Sorrentino Vescovo di Assisi che onora con la sua presenza i festeggiamenti di San Giovanni Bosco , un Santo particolarmente amato a Cannara .

    ” Da quattro anni consecutivi – ha detto Perrone – Mons Sorrentino fa visita alla nostra comunità salesiana , e di questo ne siamo orgogliosi . Vogliamo festeggiare insieme con lui anche la quarta giornata dello sport e degli sportivi . Numerosi infatti sono gli atleti che praticano sport ad ogni livello e disciplina sul nostro territorio” .

    Il pomeriggio sarà arricchito non solo dalla presenza di circa 200 atleti che sottorete si daranno battaglia  disputando complessivamente circa 80 incontri dislocati in 12 campi allestiti nella palestra , ma anche dalla partecipazione della banda musicale Francesco Morlacchi di Cannara lieta e orgogliosa dell’invito per solennizzare i festeggiamenti di Don Bosco . Saranno presenti anche numerose autorità civili, a partire dal  Sindaco di Cannara Avvocato Fabrizio Gareggia , e religiose rappresentate dal Parroco Don Francesco Fongo . L’auspicio è quello di dare spazio allo sport e alla fantasia dei nostri piccoli atleti che con passione ogni settimana , in ogni allenamento, danno il massimo per migliorare giorno dopo giorno la loro preparazione atletica e, soprattutto, quella dello stare insieme e di imparare a socializzare.