“Trofeo la casa del ciclista”: a Pian di Massiano è successo

215

“Trofeo la casa del ciclista”: a Pian di Massiano è successo. In archivio la prima edizione della manifestazione ciclistica. L’assessore Pastorelli: “L’amministrazione apprezza e supporta”

Domenica 19 gennaio, presso la pista ciclabile di Pian di Massiano, si è svolta la prima edizione del “Trofeo Bar ristoro la casa del Ciclista”, gara organizzata dalla società Forno Pioppi Fortebraccio asd, con il patrocinio del Comune di Perugia.

La competizione, riservata ai ciclisti dai 6 ai 65 anni appartenenti alle categorie (maschili e femminili) Elite/under 23, juniores, Allievi esordienti, G1/g6, Master (fci ed enti), è stata suddivisa in partenze ad intervalli, per fasce di età.

La manifestazione si è svolta internamente ed esternamente alla pista ciclabile, in un percorso divertente, impegnativo e caratteristico per la zona. Presente alla manifestazione, tra gli altri,  il campione europeo Massimo Folcarelli e la campionessa italiana esordienti.

Questo diverso e nuovo utilizzo della pista e del percorso – sottolineano gli organizzatori –  sempre in ambito ciclistico, ha appassionato e incuriosito addetti al settore e semplici frequentatori del percorso verde, che hanno particolarmente gradito l’iniziativa.

Il percorso è stato molto apprezzato anche dal punto di vista tecnico dagli stessi partecipanti proprio per la sua spettacolarità.

La manifestazione si è conclusa con il classico pasta party e con le premiazioni finali del Tu-Circuito ToscoUmbro di 11 prove, scegliendo proprio la sede del Bar Ristoro “La casa del Ciclista” per la tappa conclusiva e di chiusura del programma, alla presenza dell’assessore allo sport e commercio del Comune di Perugia Clara Pastorelli.

“L’amministrazione sostiene e apprezza questo tipo di manifestazioni – ha sottolineato l’assessore Pastorelli – che usano l’impulso dello sport per  incrementare e ravvivare anche il turismo. Ringrazia inoltre la società organizzatrice  per questa bella iniziativa che conferma la vocazione polifunzionale dell’area sportiva di Pian di Massiano, da sempre cuore verde della nostra città adatto a tutte le età e discipline sportive. Il successo della prima edizione è frutto dell’impegno e del lavoro della società Forno Pioppi Fortebraccio asd che ha saputo offrire un evento capace di coinvolgere circa 150 appassionati della bicicletta dai 6 ai 65 anni. Il nostro auspicio è che in futuro questo trofeo possa crescere ancora. Siamo pertanto vicini agli organizzatori, nonché gestori del velodromo, Riccardo Belia e Barbara Lucarelli, e pronti a promuovere competizioni vive come questa”.