La strada di Mazzocchi già segnata, Vido è un obiettivo concreto

1228
La strada di Mazzocchi già segnata, Vido è un obiettivo concreto. L'agente del terzino conferma il suo approdo al Grifo, Goretti prova a battere la concorrenza per la punta atalantina

La strada di Mazzocchi già segnata, Vido è un obiettivo concreto. L’agente del terzino conferma il suo approdo al Grifo, Goretti prova a battere la concorrenza per la punta atalantina

 

A pochi giorni dal raduno a Pian di Massiano il Perugia cerca di stringere per avere alcune pedine. Confermate le voci che volevano il terzino del Parma Pasquale Mazzocchi al Grifo.

L’agente ha di fatto anticipato il club biancorosso dando l’annuncio sul fatto che il suo assistito ha sposato il Perugia.

“Lunedì ci saranno le visite mediche, il passaggio sarà a titolo definitivo con quattro anni di contratto – dice il procuratore Luigi Lauro a Parmalive.com – Ci si è presentata questa opportunità, i Grifoni lo hanno voluto fortemente. Abbiamo ritenuto che non fosse affatto un passo all’indietro il rimanere in Serie B, ma una grande occasione di crescita. Abbiamo scelto il progetto più convincente che, appunto, è quello biancorosso”.

Mazzocchi coprirà così il ruolo di terzino destro, attualmente vacante se si considerano Del Prete e Zanon in uscita.

Intanto l’obiettivo numero uno per rimpolpare l’attacco sembra essere il classe ’97 Luca Vido. L’ex Cittadella, di proprietà dell’Atalanta, vanta una concorrenza niente male.

Facendo leva sui buoni rapporti con la ‘Dea’, Goretti proverà a portarlo in Umbria.

Nicolò Brillo