Matelica – Perugia: Top e Flop

223

Matelica – Perugia: Top e Flop. Il “trenino” Elia non si ferma, bene Murano e Vanbaleghem

Top e Flop di Matelica-Perugia. A cura di Nicolò Brillo

TOP

VANBALEGHEM: Buona prova del francese che, prima da mezzala e poi da regista, fornisce buone indicazioni. Nel finale taglia palle importanti in area di rigore alla ricerca della ‘torre’ Vano.

ELIA: Spina nel fianco per la difesa ospite nonostante venga schierato come terzino destro del 4-3-3. Si spinge molto in avanti, risultando un attaccante aggiunto. Mette Murano nelle condizioni di battere a porta sguarnita.

MURANO: Prova di grande sacrificio nel fango di Macerata. Si adatta bene come esterno del tridente d’attacco e mette a segno una rete sfruttando l’assist di Elia.

FLOP

CRIALESE: Aiuta poco la manovra e si becca un giallo sacrosanto per un brutto fallo a centrocampo. Da lui ci si aspetterebbe qualcosa in più.

Le pagelle del Perugia

Fulignati 6; Elia 7,5, Angella 6,5, Sgarbi 6, Crialese 5,5 (30′ st Favalli sv); Moscati 6 (21′ st Kouan 6,5), Burrai 6 (21′ st Sounas 6), Vanbaleghem 7; Minesso  6,5 (40′ st Falzerano sv), Melchiorri  6,5 (21′ st Vano 6,5), Murano 6,5. All.: Caserta 6,5