Pallacanestro Perugia espugna Senigallia e centra il primato

298
 

Le ragazze di coach Posti fanno loro lo scontro diretto con Senigallia centrando la seconda vittoria di fila e l’aggancio al primato. La classifica vede Pallacanestro Perugia e Senigallia al comando con 14 punti, ma le biancorosse sono in vantaggio negli scontri diretti e le marchigiane, d’altro canto, hanno una gara in meno. Una vittoria netta per Perugia, sempre in vantaggio, fin dalle prime battute, trascinata dalla miglior Ricci della stagione. Primo quarto che si chiude sull’11-15 in favore di Olajide e compagne che vanno all’intervallo sul 22-26. Nel terzo quarto Senigallia prova a reagire portandosi sul 31-32. Ci pensa allora Soli, con una tripla, a spianare la strada alla Pallacanestro Perugia che chiude il terzo quarto sul 36-38 per poi dilagare nell’ultimo quarto, quando le biancorosse piazzano un parziale di 7-18 che vale il 43-56 finale.

E adesso la testa è già alla sfida di sabato 28 gennaio quando al PalaPellini, alle 18,30, arriverà Porto San Giorgio nella penultima gara della regular season, per difendere il piazzamento in classifica e allungare la striscia utile.

BASKET 2000 SENIGALLIA-PALLACANESTRO PERUGIA 43-56

SENIGALLIA: Catalani, Bernardi 3, Paccapelo 9, D’Amico 6, Formica 2, Cecchini 2, Pentucci, Duran 3, Borghetti 2, D’Avanzo 13, Angeletti 3, Nobili. All.: Luconi, ass. Santini.
PALLACANESTRO PERUGIA: Olajide 14, I. Cernicchi ne, Riccioni 2, Soli 7, Ricci 13, Aquinardi 5, Cragnolino, Starace ne, Cardinali 1, Manganello 8, Vescovi 6. All.: Posti, ass. Bencivenga