Perugia – Monza: Top e Flop

237
Burrai come il vino, Ferrarini e De Luca si riscattano.
 

Burrai come il vino, Ferrarini e De Luca si riscattano. “Chichi” sei un grande!

 

TOP

CHICHIZOLA: Invalicabile, impenetrabile, insormontabile… e gli altri aggettivi metteteli voi perchè noi li abbiamo finiti. Sbarra la strada a tutti i brianzoli che a turno si presentano in area perugina. Decisivo nel finale con una doppia parata nel giro di pochi secondi. E’ serie B, ma il suo livello è da categoria superiore. Garra argentina!

FERRARINI: Dopo un campionato con più bassi che alti, viene ripescato nel finale di gara e dopo 12 minuti dal suo ingresso in campo sigla la rete più pesante. Freddo quando si presenta a tu per tu con Di Gregorio. Bravo nel finale a gestire i palloni che passano dai suoi piedi.

BURRAI: Pedina imprescindibile nello scacchiere di Alvini. Mette sempre grande ordine e detta alla grande i tempi di gioco. Come il vino, più invecchia e più diventa… bravo!

DE LUCA: Sempre nel vivo della manovra. Avrebbe meritato il gol, ma la traversa gli dice no. In ripresa.

FLOP

Le pagelle del Perugia

Chichizola 7,5; Sgarbi 6,5, Curado 6,5, Dell’Orco 7; Falzerano 6,5 (28′ st Ferrarini 7,5), Segre 7, Burrai 8, Lisi sv (9′ pt Beghetto 6,5); Santoro 6,5 (28′ st D’Urso 6,5); De Luca 7, Matos 6,5 (28′ st Carretta 6,5). All.: Alvini 7,5

Nicolò Brillo