Tennis, serie B1: Junior costretto ai playout

80
Anche a Treviglio gialloblù k.o., la salvezza passa per gli spareggi

Anche a Treviglio gialloblù k.o., la salvezza passa per gli spareggi

 

Serviranno i playout per raggiungere la salvezza. La formazione di serie B1 dello Junior Tennis Perugia, capitanata da Andrea Lepri, chiude infatti il girone 6 con la sconfitta in casa del Tennis Club Treviglio e per mantenere la categoria sarà costretta alla coda.

Niente da fare per i perugini nel fortino dei lanciatissimi bergamaschi; unico punto in doppio mentre già dopo i quattro singolari i padroni di casa hanno conquistato il successo.

Da segnalare la buona prestazione di Francesco Pipitone che ha sfiorato la vittoria, mentre Cecconi e Giacomo Natazzi nulla hanno potuto e Militi Ribaldi ha reso dura la vita a Pontoglio solo nel primo set.

Martedì il team gialloblù conoscerà l’avversario della cruciale doppia-sfida, con il match di ritorno programmato sui campi di terra rossa di via XX settembre.

Tc Treviglio – Junior Tennis Perugia 5-1

Singolari

Pontoglio b. Militi Ribaldi 76 62
Malgaroli b. Federico Cecconi 63 62
Fiorentini b. Giacomo Natazzi 60 60
Scotti b. Francesco Pipitone 36 62 64

Doppi

Malgaroli/Vitari b. Natazzi/Cecconi 60 61
Pipitone/Militi Ribaldi b. Beretta/Fiorentini 76 26 108
Capitano: Andrea Lepri