Pallanuoto: la Libertas Rari Nantes si affida a un ex campione ungherese

1443
András Gyöngyösi è il nuovo tecnico della formazione perugina

András Gyöngyösi è il nuovo tecnico della formazione perugina

 

La Libertas Rari Nantes Perugia pallanuoto rende ufficiale l’ingresso nello staff tecnico del prestigioso allenatore ungherese  András Gyöngyösi.

András ha da pochi giorni firmato il contratto con il club umbro, dichiarando di essere molto felice di poter fornire il suo contributo alla crescita della società perugina.

Sicuramente, con il suo importante curriculum, sia da ex giocatore che da allenatore, potrà fornire imput più che positivi all’ambiente.

András Gyöngyösi, classe 1968, inizia molto giovane la sua carriera da pallanuotista militando dal 1976 al 1983 nel KSI in Ungheria, per poi passare al Tungsram e fino al 1990 al FTC. Si trasferisce in Italia nel 1990 dove gioca con la Pro Recco prima e con il Savona poi. Dal 1994 al 1996 torna in Ungheria con la BVSC, per poi rientrare di nuovo tra le fila della Pro Recco dal 1996 al 2000, dove inizia anche la sua carriera da allenatore.

I suoi anni da giocatore sono costellati di successi: 240 presenze con la nazionale ungherese, con la quale ottiene 1 oro mondiale (’95), un argento mondiale (’93) e un bronzo (’89), oltra a 2 argenti ai campionati europei (’93 e ’95) e partecipazioni alle olimpiadi di Seul ’88 (5° posto), Barcellona ’92 (6° posto) e Atlanta ’96 (4° posto).

Nel 1992 è il miglior marcatore italiano con la Pro Recco, con cui arriva secondo in Italia e con cui vince l’argento nel 1993 sia in coppa Italia che in coppa LEN. Nella sua carriera vince 5 volte il campionato ungherese e 3 volte la coppa ungherese. Nel 1988 è il miglior marcatore ungherese e nel 1990 vince il titolo di campione eterno in Ungheria.

Inizia la sua carriera da coach nel 1999-2000 allenando la categoria juniores della Pro Recco, per poi continuare in Ungheria, dove ottiene molti successi con la FTC, proseguendo poi con la Szeged e Debrecen.

Si sposta a Berlino nell’anno 2013-14 conquistando il campionato tedesco e la coppa di Germania. Nella sua carriera ha contribuito ad allenare molti campioni, tra i quali: Sostar, Giorgetti, Mitrovic, Kadar, Varga, Katonas e Baksa. Dal 2017 allena negli Stati Uniti, anche lì ottenendo ottimi risultati con le categorie U16 e U18 maschili e femminili.

La società perugina non può che essere onorata di accogliere un campione e un professionista di questa portata, che presto si trasferirà dagli USA nella nostra città, dando certamente il suo grande apporto alla crescita del settore pallanuoto a Perugia.