Bianchimano: “Volevamo vendicare la gara d’andata”

262

Bianchimano: “Volevamo vendicare la gara d’andata”. L’attaccante del Grifo: “Cerco di mettere in difficoltà il mister nelle scelte. Infortunio alla testa? Cose che capitano”

   

L’attaccante del Grifo Andrea Bianchimano, autore di una doppietta nel 4-2 rifilato al Mantova, ha rilasciato queste dichiarazioni nel post-gara.

“Volevamo vendicare la partita dell’andata perchè siamo cambiati come gruppo, come atteggiamento e come maturità. E lo abbiamo dimostrato.

L’infortunio alla testa? Esultando per il primo gol, a un certo punto ho sentito la testa di un giocatore sbattere contro la mia. Ho capito subito che era un qualcosa di grave, ma in queste circostanze ci sta. Sono cose che capitano.

Io cerco sempre di mettere in difficoltà il mister durante la settimana. Quando poi mi chiama in causa cerco sempre di farmi trovare pronto e dimostrare quello che valgo”.

ASCOLTA TUTTE LE PAROLE DI ANDREA BIANCHIMANO

Nicolò Brillo