Equitazione: a Cervia l’Umbria terza alla Coppa delle Regioni di dressage 2023

104

Tra 14 regioni in gara, la squadra umbra ottiene la medaglia di bronzo nel livello E. A titolo individuale bronzi anche per Vittoria Contu tra gli Esordienti e Sofia Bacioia nel Future

 

Fine settimana all’insegna dello sport e dell’eleganza per le amazzoni e i cavalieri umbri che da venerdì 1 a domenica 3 dicembre hanno partecipato alla Coppa delle Regioni di dressage 2023 che si è svolta nelle strutture del centro equestre Le Siepi di Cervia. Sono stati ben 195 i partenti per ogni giornata di gara, giunti a Cervia da quattordici regioni italiane: Abruzzo, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto, oltre che dall’Emilia Romagna dove è andata in scena la manifestazione di interesse federale.

Durante la due giorni di gare, dopo un’emozionante cerimonia di apertura della manifestazione, è stata proprio la squadra dell’Umbria a distinguersi nel livello E: in questa categoria, la formazione umbra guidata dalla capo équipe Roberta Celi e composta da Margherita Loccioni su Brandy Brown (circolo ippico Valvasone), Lorenzo Schippa su Carun Blue Eyes (centro ippico La Fornace), Vittoria Contu su Hurricane di Fonteabeti (Valvasone) e Chiara Gorietti su Impaciente (Scuderia della Staffa), ha conquistato il terzo posto in classifica ottenendo la medaglia di bronzo. Successi per l’Umbria anche a titolo individuale con la medaglia di bronzo conquistata da Vittoria Contu nel trofeo Esordienti e un altro bronzo ottenuto da Sofia Bacioia con Distinto II (La Fornace) nel Trofeo Future.

“Torniamo da questa esperienza di Cervia – è il commento radioso del comitato umbro della Federazione italiana sport equestri – con grande gioia e soddisfazione per il risultato ottenuto dai nostri giovani atleti. Per quanto piccola, la nostra regione continua a ottenere successi e a distinguersi nel panorama nazionale. Abbiamo dei ragazzi che si impegnano moltissimo in tutte le discipline e continuando così avranno un grande futuro di successi”.