Pallanuoto: la Libertas Rari Nantes ‘corsara’ a Pescara

53

Importantissima vittoria per il Perugia nel primo incontro del girone di ritorno. La squadra del mister Arcangeli, rimaneggiata a seguito di una squalifica e infortuni, batte il Pescara Pallanuoto in un match ricco di emozioni. Le due squadre hanno attualmente lo stesso punteggio, ma  la differenza reti ha permesso alla formazione umbra di spodestare temporaneamente i pescaresi. Il Perugia inizia bene l’incontro, con un primo tempo in vantaggio, per poi subire un 4-0 nella seconda frazione, con tanti errori e confusione. Nel terzo quarto però la Libertas Rari Nantes ritrova la rotta e anche se in debito di due reti, riesce a raggiungere il Pescara, siglando il 6-6 a 10 secondi dalla sirena. Nell’ultima frazione, sul 7 pari, la formazione abruzzese perde concentrazione e il Perugia approfitta per sferrare l’attacco finale con due reti in superiorità numerica che ne decretano la vittoria. Bella rimonta della Libertas Rari Nantes Perugia, che ha dimostrato di avere la testa giusta per reagire nei momenti difficili. Un plauso anche ai giovanissimi, con le lodevoli prestazioni di Bevilacqua, classe 2005, che si è comportato molto bene nel suo esordio tra i pali e Biancalana, classe 2004, protagonista di uno spettacolare goal di rovesciata dal centro. Formazione e realizzatori Libertas Rari Nantes Perugia: Bevilacqua; Taverna; Cimbali M.; Calandra 2; Testi; Arcangeli; Pennicchi 1; Renna 1; Biancalana 1; Bartocci; Grassi 2; Cimbali 2; Lepore. Allenatore: Arcangeli Massimo.

Pescara Nuoto e Pallanuoto – Libertas Rari Nantes Perugia 7-9          parziali (1-3; 4-0; 1-3; 1-3)

UNDER 16 MASCHILE – CAMPIONATO ESTIVO – GIRONE ECCELLENZA

Nella prima giornata del campionato eccellenza Unde 16, la Libertas Rari Nantes Perugia parte subito bene, conquistando una larga vittoria fuori casa contro la formazione del Team Marche Pallanuoto Moie. La squadra marchigiana non riesce a replicare all’attacco degli umbri, che chiudono la prima frazione 0-5, mantenendo lo stesso ritmo per gli altri tre tempi (1-4; 1-3; 1-5 i parziali) siglando un finale di 3-17. La formazione e i realizzatori dei perugini guidati dal coach Regni: Aureli; Testi; Reami 1; Marsili; Binucci 1; Marzano 2; Nelaj 3; D’Auria 1; Apolloni 4; Nofrini 2; Ferrini 1; Fortunelli 2; Cioci.