Per il Grifo un Everest da scalare

407
Biancorossi a Carrara con (almeno) 3 gol da fare e nulla da perdere

Biancorossi a Carrara con (almeno) 3 gol da fare e nulla da perdere

 

Che il Perugia abbia compromesso il proprio cammino nei play-off martedì sera è un dato pressoché oggettivo.

Nell’andata del turno eliminatorio con la Carrarese, i tifosi biancorossi hanno assistito alla solita prova inconsistente culminata con un secco 0 a 2 a favore dei toscani che hanno anche dato l’idea di aver gestito le energie per larghi tratti del match.

I calcoli sono presto fatti: questa sera, allo Stadio dei Marmi di Carrara (ore 20.30), gli uomini di Formisano hanno bisogno di una vittoria con 3 gol di scarto.

Praticamente è quasi come dire ‘game over’ rispetto una squadra che ha segnato appena 4 gol nelle ultime 5 gare (di cui 3 contro il derelitto Olbia).

I grifoni proveranno a giocarsi le chance residue di passaggio del turno con la consapevolezza che non c’è più nulla da perdere. E’ chiaro che si tratta quasi di una ‘mission impossible’, ma il Perugia ha il dovere di fare quantomeno una prestazione differente rispetto a quella dell’andata.

Difficile dire chi andrà in campo, viste le scelte di Formisano che tende sempre a non riproporre la stessa formazione.

Intanto è stata diramata la lista dei convocati, dalla quale mancano solo Paz e Cancellieri, assenti anche nel match di martedì.

CONVOCATI

Portieri: 1 Abibi, 12 Adamonis

Difensori: 5 Angella, 6 Vulikic, 15 Dell’Orco, 23 Lisi, 44 Lewis, 71 Bozzolan, 91 Souare, 94 Mezzoni

Centrocampisti: 4 Iannoni, 16 Bartolomei, 24 Torrasi, 28 Kouan, 33 Agosti, 73 Polizzi, 86 Giunti

Attaccanti: 9 Vazquez, 10 Matos, 11 Seghetti, 20 Ricci, 21 Cudrig, 45 Sylla

Nicolò Brillo