Perugia – Ascoli: Top e Flop

536
La Lega B rende note date e orari dalla quarta alla settima giornata

Perugia – Ascoli: Top e Flop. Rosi vive una seconda giovinezza, Burrai stavolta “stecca”. Santoro non convince

 

Top e Flop di Perugia-Ascoli. A cura di Nicolò Brillo

TOP

ROSI: Sembra vivere una seconda giovinezza. Attento quando c’è da difendere e bravo a sganciarsi per andare a colpire a rete con un gran diagonale. Peccato che a poco è servito il gol in termini di punti.

FLOP

BURRAI: Non gioca una brutta gara, ma l’errore in occasione della prima rete ascolana non può passare inosservato. Perdere palla a centrocampo, con uno schieramento tattico molto offensivo, può risultare deleterio.

SANTORO: Si vede pochissimo, lascia troppo soli Burrai e Vanbaleghem quando c’è da ripiegare. Sbaglia qualche passaggio di troppo e viene sostituito. Ancora il ragazzo non convince.

Le pagelle del Perugia

Chichizola 6; Rosi 7, Angella 6,5, Dell’Orco 6; Falzerano 6 (39′ st Manneh sv), Burrai 5,5, Vanbaleghem 5,5 (34′ st Sounas sv), Lisi 6 (34′ st Ferrarini sv); Santoro 5 (18′ st Gyabuaa 6); Murano 6 (18′ st Bianchimano 5,5), Carretta 6. All.: Alvini 6