Rally dell’Umbria: presentata l’XI edizione in programma dal 21 al 24 aprile

665

L’Assessore Pastorelli: “motivo di orgoglio e vanto per la nostra città”

 

E’ stata presentata, nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori, l’XI edizione del Rally dell’Umbria, al via giovedì 21 aprile dai Giardini Carducci ed in programma fino a domenica 24 aprile.

Presenti all’incontro l’assessore allo sport e commercio del Comune di Perugia Clara Pastorelli ed il presidente del Moto Club Umbria Filippo Ceccucci.

L’assessore allo sport e commercio Clara Pastorelli ha accolto con favore la decisione di disputare l’edizione 2021 a primavera, un modo – ha detto – per far ripartire la città di Perugia e l’Umbria dopo un lungo periodo di restrizioni. Ciò in quanto la manifestazione consente di scoprire le infinite bellezze che la nostra regione è in grado di offrire.

“Per l’Amministrazione e la città il rally dell’Umbria rappresenta un motivo di orgoglio e vanto, poiché permette di valorizzare le nostre eccellenze, ossia la bellezza dei luoghi, dei borghi e dei tanti scorci che solo il territorio perugino ed umbro possono offrire”.

Per tale ragione – ha continuato l’assessore – il Comune di Perugia ha scelto di sostenere con forza l’iniziativa in collaborazione con alcune importanti realtà commerciali ed artigianali del luogo. Pastorelli ha ricordato che il moto-rally è una disciplina particolare che negli ultimi anni è cresciuta molto per le sue caratteristiche uniche: è una forma di sport, cioè, che fa riscoprire il gusto di vivere all’aria aperta, cogliendo al meglio ciò che il territorio offre. “Saranno, quindi, tre giorni meravigliosi da non perdere grazie all’organizzazione perfetta del moto club Umbria ed al sostegno di alcuni sponsor”.

Illustrando l’edizione 2022, Filippo Ceccucci, nel ringraziare l’assessore Pastorelli per il sostegno, ha sottolineato che il grande evento moto-turistico, inventato e organizzato dal Moto Club Umbria, si conferma un evento di rilevanza internazionale ed un importante vettore turistico per l’intera regione: i numerosi partecipanti, circa 180, provenienti da tutta Europa, godranno della bellezza del centro storico del capoluogo per partire ogni mattina verso le zone più affascinanti e remote dell’Umbria, in sella alle loro moto da enduro.

Il Rally dell’Umbria anche per l’edizione 2022 conferma il suo tradizionale programma, costituito da tre tappe giornaliere studiate per percorrere la viabilità minore, quasi interamente su strade a fondo naturale per un totale di 800 km in tre giorni.

I ristori a metà delle tre tappe sono anche appositamente studiati per valorizzare le bellezze storico, artistiche e paesaggistiche, con un’attenzione particolare alla tradizione gastronomica umbra: il viaggio nei sapori inizierà giovedì 21 aprile ai Giardini Carducci, con la presenza di Antica Porchetteria Granieri e Birra Flea, per poi attendere i partecipanti lungo il percorso delle tre tappe, sostando ad ora di pranzo in Piazza Grande a Gubbio (venerdì 22), quindi a Bettona, Preci e Fratta Todina, oltre ovviamente al rientro serale nel centro Storico.

Rally dell’Umbria è una manifestazione che gode del Patrocinio della Regione Umbria e del Comune di Perugia, dei comuni di Bettona, Fratta Todina, Gubbio e Preci.

Infine non poteva mancare la beneficenza. Ceccucci ha annunciato infatti che la somma di 10 euro per ciascuna quota di iscrizione verrà donata alla onlus “Still I Rise” che lavora da anni in alcuni paesi dell’Africa (soprattutto Kenya e Congo) per costruire scuole ed infrastrutture.

Tutte le informazioni su:

www.motoclubumbria.com

www.fb.com/rallyumbria

press@motoclubumbria.com

Programma dell’evento

Giovedì 21 aprile – Giardini Carducci, Perugia

15.00 – apertura della segreteria del Moto Club Umbria per le operazioni preliminari (consegna della busta di benvenuto, tabelle portanumero, road-book o tracce gps, etc…)

19.00 – Aperitivo con Birra Flea e Antica Porchetteria Granieri

20.00 – chiusura segreteria

Venerdì 22 aprile – Prima Tappa

8.00 – raggruppamento in piazza IV novembre

8.30 – briefing tecnico e saluto delle autorità nella Sala dei Notari

9.00 – partenza prima tappa

13.00 – apertura ristoro

15.00 – chiusura ristoro

17.00 – traguardo prima tappa ai Giardini Carducci

19.00 – aperitivo alla terrazza di Punto di Vista (Giardini Carducci)

Sabato 23 aprile – Seconda Tappa

7.30 – raggruppamento in Piazza Matteotti

8.00 – partenza seconda tappa

14.00 – apertura ristoro

16.00 – chiusura ristoro

19.00 – traguardo seconda tappa a Bettona

Domenica 24 aprile – Terza Tappa

8.00 raggruppamento in Piazza Matteotti

8.30 – partenza seconda tappa

13.00 – traguardo terza tappa a Fratta Todina

ristoro e festa di chiusura della XI edizione di Rally dell’Umbria